Rampicanti da esterno

Piante rampicanti da esterno: la Buganville

Tra le numerose tipologie di piante rampicanti da esterno, la buganville è quella che si caratterizza per il suo fusto volubile e spinoso. Questo tipo di rampicante decorerà il vostro giardino grazie alle sue foglie sempreverdi e brillanti e alla cascata di piccoli fiorellini tubolari dal colore bianco crema che spuntano grandi brattee colorate. Queste sono tipicamente lilla ma ne esistono numerosissime varietà. Per poter fiorire e crescere rigogliosa, la buganville necessita di un terreno ben drenato e di un'esposizione a pieno sole, facendo attenzione a che il freddo non le danneggi. Questo tipo di rampicante non ama la siccità, per questo si dovrà aver cura di innaffiarla facendo in modo che il terreno non rimanga mai secco. Un buon consiglio da seguire è concimarla durante il periodo di fioritura.
Bouganville

G2Plus - Portavasi a sospensione, a 4 corde, in macramè, stile retro, portavasi con perline in legno e corda di iuta fabbricata a mano, per piante rampicanti, per interni ed esterni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,48€


Piante rampicanti da esterno: caprifoglio

Caprifoglio Il caprifoglio rampicante è, senza dubbio, una delle piante rampicanti da esterno più belle da coltivare. Ha la capacità di risalire un supporto attorcigliandocisi ed è rigoglioso e robusto. Questa pianta raggiunge l'apice della sua bellezza ad ottobre con lo sbocciare dei suoi fiori. Le sue foglie hanno un colore verde smeraldo. questo tipo di rampicante necessita di molte cure ma la fatica che richiede viene ben ripagata dal suo valore ornamentale e decorativo. La sua vigorosa crescita consente di utilizzarlo come decorazione su palizzate di ogni forma o per ricoprire un tronco d'albero. Se non le si fornisce alcun supporto si sviluppa sul terreno creando un bellissimo tappeto fiorito. Attenzione però alla vicinanza ad altre piante. La crescita del caprifoglio, da tener sotto controllo potandolo, può causarne il soffocamento.

  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • begonie Questa sezione è dedicata alle piante annuali, cioè quelle il cui ciclo vitale dura un anno oppure una o due stagioni. Parleremo, tra le altre, di alcune piante molto note che troviamo nei nostri parc...
  • erika All’interno di questa sezione parleremo delle piante perenni, cioè quelle che vivono più di due anni; queste piante arricchiscono i giardini di colori meravigliosi soprattutto nella stagione autunnale...
  • pianta In questa sezione parleremo delle numerose piante da appartamento, questi bellissimi esseri vegetali che decorano e rendono più belle ed allegre le case di tutti noi, danno un tocco di poesia, di spen...

100pcs / bag Clematis semi clematide fiori semi di vite semi di fiori perenni rampicanti piante clematide bonsai vaso da giardino impianto 4

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Piante ramicanti da esterno: edera

Edera L'edera è una pianta rampicante da esterno che deve la sua particolarità alla bellezza delle sue foglie. La varietà di tonalità del verde che le caratterizza, infatti, non conosce eguali arrivando a sfiorare le tonalità del giallo e del bianco. Il fusto della pianta è flessibile e sottile e sviluppa, su tutta la sua lunghezza, delle piccole radici che ancorano la pianta al suo supporto. Questo rampicante non teme il freddo e, per garantirle benessere, deve essere tenuta al riparo dal sole. Pur adattandosi a qualunque tipo di terreno, i ristagni idrici possono nuocere gravemente alla sua salute. Per questo si consiglia di utilizzare un terreno ben drenato. Perché la sua crescita avvengo nelle migliori condizioni possibili, è bene annaffiare la pianta spesso così che le sia garantito un terreno umido.


Rampicanti da esterno: Piante rampicanti da esterno: gelsomino

Gelsomino Il gelsomino è una bellissima e delicatissima pianta rampicante da esterno. Le sue origini sono antichissime ed è una pianta considerata sacra dagli arabi. Da molti è considerato un potente afrodisiaco ma si utilizza soprattutto come calmante o sedativo. Il gelsomino è un tipo di arbusto rampicante che riesce al meglio come pianta ricadente. E' perfetta da far espandere lungo i muri o i terrapieni ma se lo si vuole utilizzare per rivestire delle strutture è meglio fornirgli un valido sostegno. I suoi fiori sono delicatissimi di colore giallo o bianco. Sbocciano riuniti in inflorescenze rade. Le sue foglie sono pennate e composte di un numero di foglioline minori: da cinque a nove. Il gelsomino si adatta molto bene a qualunque tipo di terreno, meglio se ben drenato e un po' asciutto, in pieno sole. Da concimarsi in primavera.



COMMENTI SULL' ARTICOLO