Siepi a crescita rapida

Siepi a crescita rapida

La gran parte degli arbusti utilizzati per comporre delle siepi hanno sviluppo abbastanza rapido, questo perché molto spesso si preferisce avere in pochi anni uno schermo compatto e fitto, piuttosto che dover aspettare a lungo per vedere i rami delle varie piante intrecciarsi a formare una unica barriera. Tipicamente le piante da siepe a crescita rapida sono anche quelle dal prezzo minore, questo perché il costo di una pianta per un vivaio dipende molto dal tempo che dovrà trascorrere dalla semina (o dal taleaggio) fino alla vendita. Quindi, buona parte delle piante da siepe a sviluppo più rapido, sono anche quelle che siamo abituati a vedere nei giardini italiani. Un arbusto a rapido sviluppo ci permette di ottenere una siepe finita in poco tempo; oppure ci permette di godere di un altro vantaggio: anche se poniamo a dimora arbusti di piccole dimensioni, perché di giovane età, la nostra siepe sarà pronta in pochi anni, con notevole risparmio economico.
Siepe a crescita rapida

Brandson - Tagliasiepi a Batteria 18 V | Decespugliatore | Rasaerba Tagliaerba | Spessore di Taglio 19 mm | con Batteria da 2 Ah | Protezione Mani | Modello 303451 | Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,85€


Piante per siepi a crescita rapida

Siepe a crescita rapida Esistono alcune tipologie di piante ed arbusti per siepe a crescita rapida: possiamo utilizzare delle piante che in natura avrebbero dimensioni generose, superando i 6-8 m di altezza, come cipressi o carpini; oppure possiamo scegliere dei rampicanti, che ogni singolo anno svilupperanno ramificazioni molto lunghe; o ancora, ci sono molti arbusti che se piantati singolarmente possono raggiungere in pochi anni i 3-4 metri di altezza. Tutte queste piante possono dare vita ad una siepe compatta nell'arco di pochi anni, se ne poniamo a dimora esemplari alti circa 40-50 cm. Chiaramente oltre ai vantaggi, esistono anche degli svantaggi: ad esempio, gli alberi per siepi, crescono si velocemente, ma tendono anche ad avere uno sviluppo molto ampio, fino ad occupare molti metri di terreno, non risultano quindi utilizzabili in giardini dalle dimensioni contenute. I rampicanti e gli arbusti a crescita rapida invece, sono molto vigorosi, ma questo significa maggiori interventi di potatura una volta che la siepe sarà delle dimensioni desiderate.

  • photinia fraseri red robin La photinia è un arbusto facente parte della famiglia delle rosaceae . Originaria dell'Asia può raggiungere al massimo i cinque metri d'altezza . Le foglie sono piccole ed alterne , cuoiose che tendon...
  • ligustrum siepe Il ligustro è un arbusto facente parte della famiglia delle oleaceae. Il ligustrum è originario dell'estremo oriente, Cina e Giappone. Solamente il Ligustrum vulgare è originario dell'Europa.Il ligu...
  • pycrantha coccinea Il piracanta, o agazzino, classificata con il nome latino di Pyracantha, è un arbusto considerato tra i più belli e più dotati di valore ornamentale, fra gli arbusti rustici a foglie persistenti che ...
  • immagini photinia Buongiorno,da 2 anni ho la siepe fotinia, ma ora una dopo l'altra tutta la mia siepe si sta ammalando, le foglie cominciano a chiudersi, si arrotolano e la pianta si vede che non cresce più; pensa...

Ryobi RHT7565RL - Tagliasiepe elettrico, 750 W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 118€
(Risparmi 31,99€)


Scegliere le piante

Siepe compatta a crescita rapida Per produrre una siepe nell'arco di pochi anni risulta conveniente selezionare degli arbusti che abbiano uno sviluppo abbastanza veloce, ma che non tendano poi a crescere come degli alberi, o ad occupare tutto il giardino. La maggior parte delle piante da siepe a crescita rapida in genere non supera nel corso degli anni i 3-4 metri di altezza; per contenerne l'esuberanza sarà comunque necessario intervenire almeno due volte all'anno con una potatura, per riportare la siepe alla sua forma ideale. Le piante da siepe a crescita rapida più diffuse, sono anche quelle che creano meno problemi nel corso degli anni; troviamo quindi berberis (alcune varietà tendono a non svilupparsi più di 2m in altezza), piracanta, fotinia, pitosforo, evonimo (ne troviamo molte varietà nane), lonicera arbustiva, cotoneaster, viburno, bosso, ligustro. Sono arbusti che vegetano senza problemi in tutte le regioni italiane.


Qualche accorgimento

Siepe di cipressoL'utilizzo di piante a sviluppo rapido, ci permette anche di acquistarne di piccole dimensioni, a prezzo ridotto: le posizioneremo distanti anche 50-75 cm tra loro, attendendo qualche anno in più perché la siepe diventi uno schermo completo, ma risparmiando molto sul costo iniziale. Scegliendo piante a crescita molto vigorosa, come cipressi o prunus lauroceraso, si rischia che con il tempo gli arbusti divengano molto grandi, senza riuscire a contenerne lo sviluppo. Lo stesso dicasi per alcune piante rampicanti, come glicine o passiflora, che possono rovinare le strutture di sostegno, o diventare vere e proprie piante infestanti. Teniamo sempre in primo piano il concetto che la siepe prima di tutto deve risultare equilibrata e vigorosa, con piante che abbiano uno sviluppo equilibrato: in alcuni giardini dei cipressi alti 6-7 metri soppianterebbero tutte le altre coltivazioni, e non risultano per nulla adatti.




COMMENTI SULL' ARTICOLO