Alberi finti

La pianta di cocco: alberi finti

Riuscire ad addobbare in maniera adeguata un determinato ambiente, riuscendo magari a ricreare un'atmosfera che si avvicini il più possibile a un habitat naturale che si desidera realizzare, non è un'operazione troppo complessa. Se è infatti nelle vostre idee, dar vita ad un parco acquatico o ad un'area relax, sia essa aperta al pubblico o per uso esclusivamente personale, potrete optare per uno dei tanti alberi finti in grado di suggerire un ambiente di tipo esotico; la scelta migliore consiste nell'optare per una pianta di cocco in plastica, che facilmente può essere rinvenuta presso numerosi negozi all'ingrosso. I prezzi sono alquanto variabili, soprattutto in relazione alle dimensioni della pianta finta acquistata; per la maggior parte dei casi sarà comunque sufficiente una cifra compresa tra i dieci e i trenta euro.
Un esemplare di pianta di cocco in plastica

Haushalt International XXL - Albero finto illuminato con 600 LED, decorazione natalizia da esterno, dimensioni: 250 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 137,86€


Abete artificiale

Un esemplare di abete 'sintetico' Una delle più richieste tipologie di alberi finti è senza dubbio l'abete; ciò è vero soprattutto durante la stagione fredda, con particolare richiesta a partire dalle primissime giornate del mese di dicembre. In quanto albero natalizio, l'abete viene addobbato nella tradizione cristiana e dunque collocato all'interno della propria abitazione come simbolo di attesa e di gioia. E' soprattutto in questo periodo che la richiesta aumenta, sia per quanto concerne gli abeti reali che quelli realizzati in plastica, con base in ferro o alluminio. Volendo salvaguardare la natura, sono infatti sempre più numerose le famiglie che decidono di acquistare degli abeti finti di diverse dimensioni; i costi sono anche in questo caso alquanto variabili; si parla di circa 20 euro per i cosiddetti 'abetini' delle dimensioni di circa 100 cm; se invece è nelle vostre intenzioni acquistare un esemplare più imponente e maestoso (delle dimensioni di 2 metri circa), occorrerà spendere cifre vicine ai 40/50 euro.

  • Un esempio di albero di Natale finto Una scelta di ecologia e rispetto per l'ambiente è quella di scegliere, per Natale, un albero artificiale. Gli alberi finti di Natale sono un' ottima scelta, molto versatili e con un bellissimo design...
  • nano da giardino I nani da giardino sono dei simpatici gnomi colorati che si collocano nel giardino per renderlo più allegro e meno formale. Sono realizzati prevalentemente in plastica o in terracotta, ed in entrambi ...
  • babbonatale1 Di tutti i personaggi che ruotano attorno alla fantastica tradizione natalizia, quello che suscita maggiormente l’interesse dei più piccoli è certamente Babbo Natale o Santa Claus, nome olandese rif...
  • lavorettinatale2 Il periodo delle feste natalizie è probabilmente uno tra i più belli dell’anno. La magia dell’attesa e la preparazione degli addobbi rendono il Natale una festa davvero meravigliosa che coinvolge tutt...

Brema Corvo da giardino, nero, 38 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,55€


Il tronchetto della felicità

Un tronchetto della felicità in plasticaMoltissime sono le persone che amano collocare all'interno della propria abitazione alcune piantine o alberelli di piccole dimensioni, al fine di rendere l'ambiente domestico più colorato e accogliente. Sono invece in numero inferiore coloro i quali effettivamente riescono a prendersene cura in maniera adeguata; tuttavia, una soluzione può essere rinvenuta anche per chi del giardinaggio proprio non riesce a farne una passione. Un'ottima alternativa può essere infatti costituita dall'acquisto di un tronchetto della felicità in materiale sintetico e plastica; particolarmente adatto per essere collocato in soggiorno o nella vostra camera da pranzo, sarà senza dubbio apprezzato dai vostri ospiti che difficilmente si accorgeranno del 'trucco'. Una pianta di questo tipo costa solitamente tra i sette e i quindici euro (il prezzo varia in base alle dimensioni).


Alberi finti: Il cipresso: alberi finti da 'ingresso'

Un esemplare di cipresso finto Un'ultima alternativa che viene invece proposta adesso riguarda la collocazione, in prossimità di un ingresso domestico o di un androne condominiale, di un esemplare di cipresso realizzato in materiale sintetico e ferro. Esso sarà infatti ben visto da coloro i quali desiderano ornare uno spazio giudicato troppo vuoto e privo di elementi decorativi. Composto prevalentemente da tessuto realistico, esso si configura come una pianta dall'aspetto abbastanza moderno, che ben si adatterà alle più svariate esigenze dell'acquirente. Trattandosi di un albero dalle dimensioni alquanto notevoli rispetto a una più comune pianta finta da appartamento, va tenuto presente che ad esser accresciuto sarà anche il costo dell'elemento stesso, che oscillerà tra i cento e i centocinquanta euro per un 'finto cipresso' dalle dimensioni comprese tra il metro e quaranta e il metro e ottanta.



COMMENTI SULL' ARTICOLO