ombrelloni legno

Perché un ombrellone di legno

Il legno è un materiale che rappresenta un’ottima soluzione per gli arredi da esterno, anche perché si tratta di un elemento naturale che trova perfetto accordo con la natura: ecco perché gli ombrelloni di legno sono tra i modelli maggiormente richiesti.
ombrellone in legno

Sekey® 200 × 150 cm Ombrellone in Legno Ombrello Parasole da Esterno da Giardino Crema Protezione solare UV50+

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,99€
(Risparmi 10€)


Definizione e struttura

ombrellone classicoL’ombrellone di legno è definito tale in quanto ha una struttura realizzata appunto in legno (per struttura s’intende ovviamente il supporto). La forma classica è definita da un bastone che si trova posizionato su di una base, che gli conferisce stabilità. L’altezza varia a seconda del modello e la parte superiore è realizzata in tessuto. L’ombrellone si apre per mezzo di un sistema che consente alla struttura di essere tesa e con un movimento contrario, di essere chiusa. Il meccanismo può essere azionato manualmente, con una leva che permette di aprirlo e chiuderlo, senza uno sforzo eccessivo. La forma dell’ombrellone può essere classica, nella versione quadrata poiché offre uno spazio ombreggiato abbastanza esteso.

  • gazebo da esterno Il gazebo è una struttura che permette di coprire uno spazio esterno, solitamente utilizzato come zona pranzo ma potrebbe essere usata anche come area relax oppure, acquistando un gazebo pieghevole, c...
  • recinzione in legno La recinzione svolge un ruolo fondamentale che è quello di separare lo spazio privato da tutto il resto, è la delimitazione del perimetro di ciò che appartiene a una persona e che al di là del cancell...
  • cancello in ferro Quando si decide di recintare la propria abitazione, l'unico modo per lasciare un’apertura è installare un cancello. Oggi sul mercato ne esistono di diversi tipi. Solitamente il cancello si abbina a q...
  • casetta bambini in plastica La casetta bambini è un gioco, realizzato in legno o in plastica, da collocare all'interno del giardino. Si tratta di una piccola casetta dove il bambino potrà giocare sia in compagnia dei suoi amici ...

OMBRELLONE RETTANGOLARE IN LEGNO E TELO IN COTONE 2X3 MT PER ARREDO GIARDINO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,94€


Telo ed eventuale sostituzione

Il tessuto che lo ricopre è molto resistente e ciò gli consente di sopportare la pioggia. In alcuni casi, la ditta produttrice offre la possibilità di cambiare solo il telo, qualora fosse logoro; si tratta di un ricambio che può essere scelto anche in un colore differente. Questa possibilità offre l’alternativa all’acquisto di un ombrellone del tutto nuovo.


Accessori

L’ombrellone può essere venduto con la base già compresa, magari da fissare con delle viti al terreno, per offrire una maggiore stabilità; se così non fosse il supporto deve essere acquistato separatamente. La qualità di un ombrellone di legno è data innanzitutto dal legno usato e dai trattamenti che sono stati eseguiti, il legno diventa così resistente anche agli urti e l’ombrellone è in grado di restare intatto per molti anni.


Tipologie

Un ombrellone di legno può essere sia fisso sia a braccio. La mobilità dell’ombrellone potrebbe essere una caratteristica positiva se deve essere collocato per creare una zona d’ombra su un tavolo da pranzo. In questo caso è collocato all’interno del foro del tavolo. Qualora debba essere invece usato per orientare su diversi spazi l’ombra, il braccio che ne consente la flessione, e quindi il movimento, diventa quasi indispensabile. Al momento dell’acquisto bisogna tener presente questa differenza, affinché l’ombrellone installato possa poi essere effettivamente utile. Coloro che desiderano pranzare senza essere intralciati dal palo dell’ombrellone devono necessariamente scegliere un ombrellone di legno con base da collocare al lato del tavolo.


Le stecche e la base

Le stecche dell’ombrellone di legno possono essere realizzate in alluminio, risultando tra l’altro molto resistenti, oppure anche in legno. In effetti esistono due varianti: fusto di legno e stecche di legno, oppure fusto di legno e stecche in alluminio. La scelta verte per lo più su un fattore estetico piuttosto che pratico, poiché entrambi i modelli permettono di avere un’apertura abbastanza agevole. Anche la base dell’ombrellone di legno potrebbe essere realizzata in legno, precisamente in teak (molto robusto), se si desidera abbinarla e avere quindi anche il supporto dello stesso materiale.


Uso pubblico e privato. Ombrellone “multibraccio”

Gli ombrelloni di legno, oltre a rappresentare un’ottima soluzione per i privati, sono anche il classico sistema usato dai ristoranti e dai locali all’aperto per avere una zona riparata dal sole durante il periodo estivo, senza che il locale perda la sua classe e il suo stile. In questo caso è più semplice trovare degli ombrelloni di legno “multibraccio”, installabili anche nei giardini privati che hanno molto spazio. L’ombrellone di legno multibraccio copre un’area decisamente molto vasta: la struttura portante è formata da un unico fusto, dal quale si dipartono due o quattro ombrelloni. L’apertura avviene per mezzo di un unico sostegno che permette a tutte e quattro le strutture di aprirsi e richiudersi contemporaneamente. La base d’appoggio, in questo caso deve essere necessariamente ancorata al terreno. Si tratta di ombrelloni molto resistenti anche al vento, che garantiscono un’ottima durata. L’ingombro in questo caso è minimo, poiché l’unico spazio occupato è quello della base dell’ombrellone.


Modello ad apertura telescopica

Ancora, l’ombrellone di legno può essere scelto nella versione ad apertura telescopica, che consente di aprirlo al di sopra di tavoli e sedie: è un sistema semplice e molto efficiente.


Modelli innovativi

Le novità sul mercato non mancano e gli ombrelloni di legno sono studiati per offrire sempre maggiore resistenza e funzionalità, oppure per garantire una rapida sostituzione delle stesse stecche. Il mercato si diversifica, sebbene l’ombrellone di legno resti un must perché si sposa bene con ogni tipo di giardino senza essere ingombrante o di cattivo gusto. I costi variano molto in base al modello scelto, alla grandezza e alla particolarità del tessuto stesso (in alcuni casi è possibile anche personalizzare il tessuto, proprio come accade per i locali pubblici). I modelli pubblicizzati sono spesso delle novità: se interessa uno di questi è bene accertarsi che il rivenditore lo possieda, altrimenti ci si può rivolgere direttamente all’azienda produttrice per avere maggiori informazioni.


ombrelloni legno: mobili da giardino : Ombrelloni legno

Decidere di acquistare ombrelloni in legno, vuol dire fare un netto passo in avanti, per quanto concerne l’arredamento del proprio angolo verde. Prima di immergersi in questo mondo, però, è opportuno raccogliere una serie di utili informazioni, al fine di prendere una decisione finale che possa dirsi sempre assolutamente consapevole.

Riuscire a distinguere le caratteristiche delle varie tipologie di ombrelloni ed individuare quello effettivamente coerente con lo stile che abbiamo deciso di adottare, non è per niente cosa scontata. Approfondirai, pertanto, un argomento più delicato di quanto pensi grazie ad uno staff decisamente focalizzato sull’argomento. Inizia a scoprire gli ombrelloni da esterno.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO