Aromaterapia oli essenziali

Aromaterapia e sue applicazioni

L'aromaterapia con oli essenziali è un metodo alternativo per curare corpo, spirito e mente. Il termine aromaterapia non indica il suo utilizzo solo per inalazione. Gli oli essenziali possono essere sfruttati anche per massaggi e bagni. Il contatto col calore del corpo consente alle sostanze di librarsi. Gli odori, solo la parte volatile degli oli. La parte oleosa, invece, viene assorbita dalla pelle. L'aromaterapia degli oli essenziali quindi ha una duplice funzione. Il cervello viene stimolato dalla percezione dei profumi e tende a rilassarsi o a concentrarsi. Esistono una notevole varietà di oli essenziali in funzione dell'effetto che si vuole creare. Gli oli possono essere tra loro miscelati per creare applicazioni complesse. La scelta della tipologia varia con l'età e le esigenze del paziente.
oli essenziali

Rumas aria aroma diffusore di oli essenziali LED ad ultrasuoni aroma aromaterapia umidificatore, plastica, Pink, 100*100*85mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,99€


L'utilizzo di aromi, spezie e profumi nella storia

Oli essenziali di Ylang-Ylang appena estratti Le erbe nel corso dei millenni sono sempre state sfruttate per le loro ricche proprietà. I popoli antichi le raccoglievano, le pestavano e preparavano unguenti, bagni profumati, impacchi. La loro esperienza li guidava verso applicazioni a largo spettro. La sensazione profumata era molto gradevole e consentiva di rilassare le membra dei guerrieri, di anestetizzare, di profumare il corpo e creare atmosfere mistiche in occasione di cerimonie religiose. In Estremo Oriente, l'utilizzo di aromi e profumi viene ancora oggi applicato anche in cucina. L'aromaterapia oli essenziali pervase anche l'Europa con l'avvento della colonizzazione. Profumi nuovi ed esotici fecero esplodere la febbre d'Oriente. Solo verso gli anni '30 si iniziò a parlare di aromaterapia con oli essenziali in senso stretto. Oggi, per molti rappresenta una preziosa cura.

  • L'olio essenziale di arancio è estratto dalla scorza del frutto L'olio essenziale di arancio è un olio particolarmente versatile e utilizzato in ambiti diversi, sia solo che combinato con altri oli. La sua fragranza fresca e fruttata è ampiamente utilizzata per la...
  • Fiore della Cananga odorata (Ylang Ylang) L’olio essenziale di ylang ylang è noto da sempre alle donne indonesiane, che ne utilizzavano poche gocce per curare la pelle e i capelli durante la stagione delle piogge: la sua profumazione molto pa...
  • capelvenere Il capelvenere, il cui nome scientifico è “Adiantum capillus veneris”, fa parte della grande famiglia delle Polypodiacee ed è una pianta che appartiene al gruppo, estremamente più diffuso, chiamato co...
  • cerfoglio Il cerfoglio, il cui nome scientifico è “Anthriscus cerefolium”, è una pianta che fa parte della grande famiglia delle Ombrellifere.Si tratta di una pianta annuale che presenta delle foglie che somi...

Koch, Set 2 pz. per ottimizzazione climatica a ultrasuoni, incl. erogatore di fragranze e dispositivo igrometro e termometro, Bianco (Weiß)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,03€
(Risparmi 0,15€)


Applicazioni pratiche degli oli essenziali

Fornelletto diffusore con oli essenziali L'estrazione degli oli essenziali dalle piante avviene tramite distillazione continua con vapore. Il prodotto ottenuto contiene l'acqua di vegetazione. Essa si elimina per raffreddamento. Le parti della pianta da cui si estraggono gli oli essenziali sono foglie, corteccia, legno, fiori, radici, pericarpo. Nel caso si voglia profumare l'ambiente, 2-4 gocce di olio essenziale si versano nell'apposito fornelletto insieme a poca acqua. I sentori di rosa, geranio, gelsomino sono i più adatti. Questo utilizzo è indicato anche per stimolare la meditazione. La mente si isola dagli stimoli esterni. L'aromaterapia oli essenziali consiglia in questo caso i sentori incenso, sandalo e Ylang-Ylang. I sentori di limone, bergamotto e menta consentono di sanificare l'ambiente dopo malattie come raffreddore e influenza.


Aromaterapia oli essenziali: Massaggio con oli essenziali

Massaggio con aromaterapia Le proprietà degli oli essenziali si possono sfruttare anche attraverso massaggi. L'aromaterapia oli essenziali favorisce un ritrovato senso di benessere. Con movimenti circolari l'olio penetra nei pori, compie la sua funzione e viene espulso attraverso gli organi principali. I benefici ottenuti riguardano mente e corpo. I sistemi nervoso e articolare riprendono una nuova vitalità. Contratture e malesseri psicologici vengono alleviati con aromi e sentori rilassanti. Il consiglio principale è di non utilizzare oli essenziali senza il parere di un esperto. Non tutti sono immuni da allergie. Eruzioni cutanee possono verificarsi in corrispondenza dell'uso di determinati oli. Alcuni di essi, inoltre, sono fotosensibili. L'esposizione alla luce del sole dopo l'applicazione sulla cute può portare alla comparsa di macchie.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO