annaffiatoio

Cos'è

L’annaffiatoio è dotato di un manico che lo rende facilmente trasportabile, oltre che di un becco all’estremità, dal quale fuoriesce l’acqua.
annaffiatoio

Gardman 34883 Annaffiatoio Metallico, Nero Antico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,29€
(Risparmi 0,7€)


Caratteristiche

annaffiatoio per pianteL’annaffiatoio è utile per il giardinaggio, soprattutto quando devono essere innaffiate delle piante presenti nelle fioriere. Ovviamente, si fa riferimento a uno spazio limitato, come ad esempio il balcone. Il giardino, che presenta un'estensione piuttosto vasta, non può essere certo innaffiato con questo strumento, ma occorrerà dotare lo spazio di un impianto d’irrigazione. Il recipiente può avere una capacità diversa. Per sceglierlo occorre considerare la quantità necessaria di acqua per ciascuna pianta che si possiede. La forma classica prevede che sia dotato di un becco forato da cui l'acqua esce come se fosse pioggia. Ogni pianta richiede un diverso tipo d’innaffiatura, quindi bisogna conoscere attentamente come e dove direzionare l’acqua all’interno del vaso. Ogni annaffiatoio può distinguersi per determinate caratteristiche. Può trattarsi di un recipiente realizzato in latta o in plastica. Un tempo erano certamente caratteristici per la cura del giardino, oggi rappresentano un elemento decorativo dello spazio esterno perché molti di essi sono scelti per bellezza. La plastica offre diversi modelli di annaffiatoio, dal classico modello verde a soluzioni alternative che vedono l’uso di plastica colorata. Anche in questo settore il design è intervenuto con la creazione di annaffiatoi dalla forma stilizzata, dove spesso non è presente il classico becco forato. La plastica è un materiale piuttosto resistente che si lava con molta facilità e può essere tranquillamente lasciato all'esterno senza che si rovini.

  • attrezzi da giardino Quando si parla di attrezzi per il giardinaggio, occorre fare una netta distinzione tra gli attrezzi di un giardiniere professionista e quelli di chi ha solo una passione per la cura del giardino. in ...
  • armadio da giardino in legno Il giardino è uno spazio verde che richiede una costante cura soprattutto per gli alberi e i fiori che devono essere periodicamente innaffiati, potati, concimati, e per svolgere tutte queste azioni di...
  • panchina per giardino Affinché il giardino risulti essere uno spazio davvero completo bisogna dedicare una cura particolare a quelli che sono i complementi d'arredo. Mentre l’arredamento riguarda soprattutto i mobili del g...
  • casetta per giardino in legno Le casette da giardino sono un elemento ritenuto indispensabile per quanti hanno un giardino perché permettono di avere uno spazio riservato dove poter sistemare tutti gli attrezzi del giardino. Tratt...

Draper 43888 - Annaffiatoio in plastica, capacità: 2 l

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,34€


Come sceglierlo

L’annaffiatoio deve essere scelto della capienza adatta in base al numero di piante da dover innaffiare. L'acqua usata non deve essere mai né calda ma neanche troppo fredda. Ogni pianta ha specifiche esigenze da rispettare in relazione ai tempi di innaffiatura. I negozi di giardinaggio offrono dunque svariate soluzioni per rispondere anche alle necessità di chi cerca un annaffiatoio che oltre ad innaffiare possa avere anche una funzione estetica. In questo caso ci riferiamo agli annaffiatoi in plastica colorata che sono stati realizzati davvero in qualsiasi variante. La scelta non è assolutamente limitata e ciascuno potrà anche decidere di sceglierne uno dal prezzo ridotto. Se il cliente dovesse mostrare qualche difficoltà nell’orientarsi nella scelta può sempre chiedere consiglio al rivenditore il quale innanzitutto domanderà quante piante occorre innaffiare e se si cerca un modello che sia solo funzionale o che abbia anche una certa estetica. In alcuni casi, gli annaffiatoi curati diventano un'idea regalo molto gradita soprattutto da chi ama il giardino, che certamente non li userà per innaffiare le piante ma solo per tenerli in esposizione.


Dove acquistare

L’annaffiatoio si acquista presso i negozi di giardinaggio oppure nei punti vendita del fai da te. In entrambi i casi la scelta sarà piuttosto vasta, ciascuno potrà decidere di orientarsi sull’acquisto di un annaffiatoio colorato o tradizionale, piuttosto capiente oppure ridotto nella sua capacità. Anche in internet è possibile trovare siti che si occupano della vendita di attrezzi per il giardinaggio, tra cui numerosi modelli di annaffiatoio. Spesso si trovano anche delle soluzioni insolite che servono per completare l'aspetto del giardino perché lo stesso annaffiatoio è lasciato nello spazio aperto.


Costi

L'annaffiatoio ha un costo variabile che dipende dal modello che si sceglie. I più economici sono quelli realizzati in plastica, dalle piccole dimensioni, fino ad arrivare a modelli più costosi come quelli dipinti. Per avere un’idea precisa dei prezzi bisogna recarsi direttamente nel punto vendita oppure consultare un sito internet. In questo modo si avrà la possibilità di paragonare diversi modelli e scegliere quello che sembrerà avere anche un miglior rapporto qualità prezzo. Coloro che invece desiderano orientare la scelta solo su un modello dall’estetica particolare devono scegliere un negozio che venda nello specifico articoli per il giardinaggio che presentino una forma di design. In questo caso può trattarsi anche di un’idea regalo molto interessante.


annaffiatoio: giardinaggio : Annaffiatoio come si usa

Nella maggior parte dei casi l’innaffiatoio viene usato per innaffiare le piante nei vasi, sia da interno che da esterno, normalmente quelle che sono sistemate sui balconi e i terrazzi. Questo prodotto è formato da un manico, che lo rende facilmente trasportabile, e da un becco, dal quale fuoriesce l’acqua. Il suo utilizzo è davvero molto semplice, basta impugnare il manico posto sul lato opposto al becco ed inclinarlo lentamente cercando di dosare al meglio l’acqua che fuoriesce. Attenzione però anche se sembra un procedimento semplice, le modalità di innaffiare con questo prodotto variano a seconda della tipologia di piante che stiamo innaffiando.



COMMENTI SULL' ARTICOLO