Mughetto - Convallaria majalis - Maclura pomifera

La pianta del mughetto

I mughetti sono delle piantine perenni rizomatose originarie dell'Europa e dell'Asia. Queste piccole piante sviluppano dal loro rizoma due grosse foglie lanceolate molto carnose, larghe e di un verde molto intenso. I mughetti sono molto coltivati ed utilizzati in giardini e terrazzi per via della loro fioritura che dura parecchie settimane e da vita a dei piccoli fiorellini bianchi penduli a forma di campana, caratterizzati da un odore intenso e davvero molto piacevole.
Mughetto

2016 100PCS / BAG Bianco Mughetto (Convallaria majalis) Semi, rari esotici semi di fiore Mix Colors

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Ambiente ed esposizione

Convallaria Majalis I mughetti adorano le posizioni molto ombreggiate e fresche, le quali però non sono troppo scure e garantiscono il passaggio di qualche timido raggio solare. I mughetti non temono assolutamente il freddo, anzi l'esatto contrario, sono piante che temono tantissimo il caldo, soprattutto d'estate quindi è bene scegliere una zona di esposizione molto riparata dalla luce solare e ben fresca ed in ombra.

  • mughetto Il mughetto (Convallaria Majalis) è una pianta bulbosa che può arrivare a quindici centimetri di altezza. Viene coltivata come pianta di tipo ornamentale e spesso la troviamo in parchi e giardini, ma ...
  • Fiori della Convallaria majalis (mughetto) L'origine delle Convallaria è sia europea che asiatica. Tra le specie più conosciute vi sono la Convallaria majalis, meglio nota con il nome di mughetto e la Convallaria japonica. Pianta da sottobosc...
  • Fiori mughetto I mughetti sono piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Asparagaceae. Si tratta di una pianta rizomatosa che cresce spontaneamente in buona parte dell'Europa e dell'Asia. Le radici sono sottil...

Rare 'Blue Flower Goddess' Giglio dei semi valle Convallaria majalis perenne fiore, Professional Service Pack, 50 Semi / Batterie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Terreno

I mughetti amano terreni molto soffici e ricchi di humus, ancor meglio se calcarei. Queste piante nascono selvatiche in luoghi molto sassosi e dunque possono crescere anche nella comune terra da giardino, tuttavia è una buona idea curare maggiormente il terreno che ospiterà il vostro mughetto per avere delle fioriture migliori.


Messa a dimora e rinvaso

Mughetto in vaso Il mughetto va messo a dimora in autunno in una buca profonda non più di 2,5 centimetri e abbastanza larga per ospitare i rizomi del mughetto distesi orizzontalmente. Dopo aver messo a dimora la pianta è una idea davvero ottima compattare bene il terreno e stendere uno strato di pacciamatura per favorire il radicamento del vostro mughetto. Non è necessaria una frequente rinvasatura, sarà sufficiente effettuarla ogni tre o quattro anni.


Annaffiatura

I mughetti vanno annaffiati in maniera regolare ma tenendo sempre a mente la regola generale di non abbondare troppo evitando dannosi ristagni d'acqua. Il mughetto ama i terreni umidi ma non troppo, dunque è bene attendere che il terreno asciughi alla perfezione prima di irrigare di nuovo perché ricordate che questa pianta può resistere a brevi periodi di siccità, i quali sono sicuramente meno dannosi dei ristagni d'acqua, che invece causano pericolose muffe.


Concimazione

La concimazione va effettuata per lo più in autunno al momento della messa a dimora, aggiungendo della cornugghia al composto organico del terriccio, come già detto poi è bene coprire il terreno con della composta e del fogliame.


Riproduzione

mughetto Essendo il mughetto una pianta rizomatosa la sua moltiplicazione avviene tramite la divisione di questi ultimi, ovviamente è possibile dividere i rizomi e metterli a dimora in autunno per avere delle nuove piante. Quando dividete i rizomi utilizzate sempre una lama affilata e ben sterilizzata, inoltre è buona norma trattare con soluzioni anti-funghi i nuovi rizomi prima di interrarli in un terriccio simile a quello utilizzato per la pianta principale. La moltiplicazione può avvenire anche via seme, anche se in questo caso parliamo di una operazione molto più difficile da affrontare.


Potatura

La potatura è superflua, basterà semplicemente togliere di mezzo le parti secche o danneggiate per evitare che le energie vadano sprecate e nient'altro.


Fioritura

mughetto La fioritura inizia in marzo e, come già sottolineato, dura diverse settimane. Il mughetto è caratterizzato da fiori penduli a campana di colore bianco i quali emettono un profumo straordinariamente inebriante e piacevole.


Malattie e parassiti

Il mughetto generalmente non viene attaccato da parassiti e malattie particolari, tuttavia questo non sta a significare che non serva attenzione e prevenzione. A questo proposito è molto importante controllare le irrigazioni, abbiamo detto che il mughetto non è nemico giurato dell'umidità tuttavia è assolutamente necessario non dimenticare mai che eccessivi ristagni d'acqua possono favorire l'insorgenza di malattie e sono una vera e propria porta d'ingresso per la muffa.


Consigli per l'acquisto

Il mughetto, come detto, ama zone fresche ed in ombra, controllate dunque molto bene che la pianta che state per acquistare non sia stata tenuta in una zona poco adatta, ma è una cosa di cui vi accorgerete subito perché se troppo esposto al sole ed al calore il mughetto tende facilmente ad appassire ed a presentarsi con un bianco più opaco del solito, senza contare il verde più smunto delle foglie.


Specie

convallaria Questa pianta appartenente alla famiglia delle liliacee non ha molte varietà differenti tuttavia i coltivatori ne hanno ottenuto diversi ibridi. Ad esempio ora esistono varietà che producono dei fiori di un colore rosa molto opaco ed altre che sono ben più grandi di un normale mughetto, pianta che solitamente non va oltre i trenta centimetri di altezza.


Mughetto - Convallaria majalis: Curiosità

Il mughetto è una pianta velenosa in ogni sua componente ed è utilizza in omeopatia poiché ha proprietà cardiotoniche e stimolanti per gli organi digestivi. Una leggenda cristiana vuole che il mughetto sia nato dalle lacrime della vergine versate sotto la croce.


  • mughetto Piccola perenne rizomatosa, originaria dell'Europa e dell'asia, dove è diffusa nei boschi di pianura e di media collina.
    visita : mughetto
  • mughetti I mughetti sono piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Asparagaceae. Si tratta di una pianta rizomatosa che cre
    visita : mughetti
  • convallaria L'origine delle Convallaria è sia europea che asiatica. Tra le specie più conosciute vi sono la Convallaria majalis, me
    visita : convallaria
  • mughetti fiori Con i suoi fiori piccoli e dall’aspetto delicato, il mughetto è una pianta decorativa molto utilizzata non solo per appa
    visita : mughetti fiori

COMMENTI SULL' ARTICOLO