Radici magnolia

Domanda : Radici magnolia

Salve sono Eduardo ,ho un albero di magnolia nel giardino e le radici mi stanno alzando i viali. Mi hanno detto di fare una vasca di cemento intorno al fusto . Vorrei vostre esperienze.

Eduardo

magnolia

addobbi natalizi per albero di natale decorazioni natalizie per la casa finti fiori artificiali ghirlanda natalizia acero rosso pianta finte caminetto elettrico decorative luci natale esterno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€
(Risparmi 10€)


Risposta : Radici magnolia

Buongiorno Eduardo, la ringraziamo per averci chiesto un parere riguardo alla sua pianta di magnolia. La magnolia è una pianta che è in grado di cresce oltre i 10 metri di altezza e che quindi, con il tempo, sviluppa un apparato radicale abbastanza esteso. L'apparato radicale della magnolia è superficiale e quindi con il passare degli anni, le radici di questa pianta finiscono per intaccare la stabilità e l'integrità delle costruzioni circostanti.

Spesso quando si inseriscono delle piante in giardino non si pensa alle dimensioni che le stesse potrebbero raggiungere crescendo e si mettono piante che nel giro di pochi anni creano dei problemi a causa dello sviluppo del loro apparato radicale.

Nel suo caso la magnolia crescendo continuerà a sollevare il vialetto e costruire una vasca in cemento non sarà certo una buona soluzione per contenere le radici. Le radici delle piante sono in grado di sviluppare pressioni enormi e quindi costruire una vasca di cemento è un'azione completamente inutile in quanto, nel giro di qualche anno, verrebbe spostata e rotta dalle radici della magnolia. Un'altra azione tanto inutile quanto poco intelligente è tagliare le radici: azioni del genere compromettono la stabilità della pianta, favoriscono l'ingresso di patogeni nell'apparato radicale e mettono a repentaglio la salute e l'integrità delle persone e delle costruzioni adiacenti alla pianta.

Le uniche soluzioni per evitare che la pianta sposti il viale con il suo apparato radicale sono tagliare la pianta o spostarla. Se la pianta non è ancora troppo grande ed ha un'altezza di 2-3 metri potete espiantarla dal terreno e ripiantarla in un posto del giardino dove nelle vicinanze non ci sono costruzioni. Se la pianta ha già raggiunto altezze superiori ai 7-8 metri consigliamo invece di tagliare la pianta perchè è troppo tardi per intervenire.


  • magnolia La magnolia è coltivata soprattutto come pianta da esterno. Essa presenta fiori che si sviluppano solitari e hanno grandi dimensioni; nella maggior parte delle varietà hanno una forma a coppa e il lor...
  • magnolia grandi La magnolia, appartenente alla famiglia delle magnoliaceae, è un albero dall'importante valore ornamentale, apprezzato in modo particolare per la sua bella fioritura che risalta con la sua particolare...
  • magnolia grandiflora vorrei sapere quando e come potare una magnolia a cui bisogna dare forma e stimolo di crescitagrazie ...
  • anice stellato L’anice stellato fa parte della famiglia delle Magnoliacee e viene chiamato comunemente anche con il nome di “anice cinese o badiana”.L’anice stellato, nonostante il nome, non fa parte della famigli...

Abete rosso, Picea Abies, 100 semi di albero (Fast Evergreen)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,25€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO