Bidens

Bidens

Il bidens è una graziosa pianta erbacea; è perenne, ma viene coltivata come annuale. Appartiene al genere Bidens, che comprende circa 200 specie, e alla famiglia delle Asteraceae, che è la famiglia di piante a fiori più grande che esista in natura. Il nome “bidens” deriva dalle parole latine “bis” e “dens”, cioè “due denti”. Questa pianta è originaria dell’America centrale ed ha una grande diffusione anche in Italia. I bidens sono apprezzati per i loro fiori colorati e molto decorativi; sono coltivate nelle fioriere o nei vasi appesi, per abbellire balconi e terrazze, oppure nei giardini per creare aiuole e macchie colorate. Il bidens ha un portamento prostrato, ha fusti sottili e molto ramificati e può raggiungere un’altezza che va dai 40 ai 50 cm; le foglie sono palmate, di colore verde chiaro; i fiori sono molto numerosi, hanno cinque petali, sono a forma di stella e di colore giallo dorato.
bidens

Tre pezzi due denti (lat. BIDENS tripartita, RUS. chereda) getrocknet tagliato 100 G

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Ambiente ed esposizione

bidens Il bidens predilige l’esposizione in luogo soleggiato, ma si adatta anche alla semi-ombra; è comunque importante che la pianta riceva la luce diretta del sole solo nelle ore più fresche della giornata. Riesce a sopportare il caldo, ma non tollerano il freddo; in autunno le piante cominciano a deperire ed è meglio sistemarle in un luogo chiuso e riportarle poi in giardino o sul balcone in primavera.

  • L’agerato predilige un’esposizione in pieno sole; bisogna collocarlo in una zona dove possa ricevere la luce diretta del sole per tutta la giornata, o almeno per alcune ore, ciò garantirà un’abbondant...
  • gazania La gazania è una piccola pianta erbacea, dai fiori molto decorativi. E’ perenne, ma viene coltivata come annuale. Appartiene al genere “Gazania”, di cui fanno parte circa 40 specie differenti, e alla ...
  • tagete Il tagete, detta anche garofano indiano, è una pianta fiorita erbacea. Appartiene al genere Tagetes, che comprende circa 50 specie di piante erbacee perenni e annuali, e alla famiglia delle Asteraceae...
  • zinnia La zinnia è una pianta erbacea, annuale o perenne, coltivata a scopo ornamentale. Appartiene al genere Zinnia, che comprende circa 20 specie, e alla famiglia delle Asteraceae, che con le sue 20.000 sp...

Tre parti Forbicina (lat. Bidens tripartita, Russ. Chereda) secco taglio 100g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,95€


Terreno

bidens composizione I bidens crescono bene in qualsiasi tipo di terreno, ma per una crescita ottimale della pianta si consiglia di usare un substrato ricco di sostanze organiche, soffice e soprattutto ben drenato; per favorire il drenaggio dell’acqua è utile aggiungere alla terra della sabbia.


Messa a dimora e rinvaso

bidens giallo La messa a dimora dei bidens va eseguita in primavera. Si estrae la pianta dal suo contenitore, facendo attenzione a non danneggiare le radici; si scavata una buca abbastanza profonda e vi si sistema la pianta, poi si copre con la terra, si compatta il terreno e si annaffia generosamente. Il rinvaso va effettuato quando il vaso è diventato troppo piccolo per la pianta; si consiglia di usare un vaso solo leggermente più grande del precedente, perché un contenitore troppo grande favorirebbe lo sviluppo delle radici, a discapito delle foglie e dei fiori, che sarebbero, così, meno numerosi. E’ preferibile usare vasi di terracotta, invece di quelli di plastica, perché lasciano respirare la pianta.


Annaffiature

Il bidens va annaffiato regolarmente, ma non in modo eccessivo, con acqua a temperatura ambiente; le irrigazioni devono essere più numerose nei periodi caldi, mentre in inverno vanno diminuite; bisogna fare attenzione che il terreno rimanga asciutto, per almeno un paio di giorni, tra un’annaffiatura ed un’altra.


Concimazione

La concimazione dei bidens va effettuata dal mese di marzo, fino a settembre; si consiglia di usare un concime per piante da fiori, che va diluito nell’acqua delle annaffiature; bisogna ripetere il trattamento ogni 20-30 giorni. Prima della messa a dimora delle piante, è possibile anche mescolare al terreno un concime in granuli, a lenta cessione.


Riproduzione

bidens giallo arancio La riproduzione dei bidens avviene per seme. La semina può essere effettuata nel mese di gennaio, in letto caldo; in questo caso si avrà la fioritura in marzo-aprile. I semi vanno sistemati in un contenitore con terra e sabbia umide e vanno posti in un luogo riparato; i semi germoglieranno entro qualche settimana e quando le nuove piantine saranno diventate abbastanza robuste potranno essere trasferite in vasi singoli. In primavera si può seminare direttamente a dimora; in questo secondo caso, la fioritura si avrà nel mese di giugno. Un alto metodo di propagazione consiste nella divisione dei cespi.


Potatura

Il bidens non ha bisogno di particolari potature, basta eliminare le parti danneggiate e le foglie e i fiori appassiti. Si consiglia di effettuare le operazioni di potatura con delle forbici e dei coltelli affilati e puliti, in modo da non creare danni alla pianta ed evitare infezioni.


Fioritura

Il bidens fiorisce dalla primavera inoltrata, fino all’autunno. La fioritura è solitamente molto abbondante; i fiori hanno una forma a stella, sono formati da cinque petali e sono di colore giallo dorato. I fiori sono apprezzati per il loro colore vivace, che rallegra gli ambienti.


Malattie e parassiti

bidens fiore doppio I bidens sono abbastanza resistenti, e difficilmente sono colpiti da malattie e parassiti. Un’eccessiva umidità, però, può favorire lo sviluppo di malattie fungine; in questo caso si può intervenire somministrando alla pianta un fungicida. Nel caso in cui vengano attaccati dagli afidi, che danneggiano le foglie e i fiori, si può lavare la pianta con una spugna, per cercare di eliminare manualmente il parassita; se l’infestazione è massiccia è preferibile usare un insetticida specifico.


Vendita

Prima di acquistare i bidens, si raccomanda di osservare attentamente la pianta; bisogna verificare che non presenti malattie e parassiti e che non abbia parti secche e danneggiate; ci si deve anche accertare che la pianta sia stata sufficientemente annaffiata; lo si può constatare dal grado di umidità della terra del vaso. E’ preferibile comprare piante sane, che siano vigorose e che abbiano un’abbondante fioritura e colori brillanti.


Specie

bidens giallo e rosso Il genere Bidens comprende circa 200 specie, tra queste abbiamo: Bidens vulgata, che ha un’altezza di 30-50 cm, ma può arrivare oltre il metro, ha foglie verde chiaro e fiori gialli; Bidens populifolia, che ha come habitat naturale le foreste tropicali, ha un’altezza di circa 40 cm e fiori gialli.


Curiosità

bidens giallo Dopo la fioritura compaiono dei piccoli frutti, gli acheni, che hanno la particolarità di attaccarsi tenacemente ai vestiti.



  • bidens pianta erbacea perenne originaria dell'America centrale, coltivata come annuale. Ha fusti sottili, di colore verde, con
    visita : bidens

COMMENTI SULL' ARTICOLO