Solanum

Quando e quanto irrigare le piante solanum

Le irrigazioni sono un aspetto molto importante nella coltivazione delle specie e delle varietà appartenenti alle piante del genere Solanum. Infatti, questa tipologia di vegetali ha bisogno di mantenere il substrato sempre umido ma non inzuppato. A partire dalla stagione primaverile le annaffiature sono costanti e si somministrano una volta alla settimana. Per regolarsi al meglio, evitando pericolosi ristagni idrici, è consigliabile aspettare che gli strati superficiali del terreno siano asciutti prima di tornare a irrigare nuovamente. In base alle zone e ai territori in cui vengono cresciute le piante di Solanum, è indicato aumentare l'apporto idrico durante i mesi estivi, soprattutto a luglio e agosto. A settembre le irrigazioni vengono diradate gradatamente e vanno del tutto sospese durante i mesi invernali.
Fiori solanum

pianta piante di cicas cycas chicas in vaso 20 altezza 50/60 cm di prima scelta vivaiosantabernadetta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,9€


Come prendersi cura delle piante di solano

Fiori solano Il genere Solanum conta oltre 1.400 specie e varietà differenti di vegetali. In generale, sono piante considerate abbastanza rustiche che possono adattarsi a diversi contesti climatici, anche se temono le stagioni invernali connotate da prolungate gelate e temperature inferiori allo zero. Prediligono i terreni fertili e ben drenati per crescere in maniera rigogliosa. L'ideale è optare per un buon terriccio da mescolare a torba e sabbia grossolana. Inoltre, devono essere riparate dalle forti correnti e dai venti provenienti da nord. Le piante ornamentali di Solanum in estate possono risentire delle condizioni troppo afose, per evitare questa eventualità è consigliabile effettuare delle spruzzature oppure delle nebulizzazioni, garantendo durante le giornate estive il giusto grado di umidità ambientale.

  • Solanum capsicastrum Questa pianta ha bisogno di irrigazioni costanti durante la primavera e l'estate; è necessario procedere quotidianamente, e fare in modo che il terreno non rimanga asciutto per troppo tempo. Nel corso...
  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • fiori da giardino Quando si decide di progettare il proprio giardino, è importante definire ogni spazio e stabilire a priori che genere di pianta collocarvi. Le piante dovranno essere scelte in base al luogo in cui dov...
  • innestipiante1 Gli innesti sono delle pratiche colturali che permettono di ottenere piante con una migliore produzione o una maggiore resistenza agli agenti esterni e agli attacchi degli organismi patogeni. Il princ...

GETSO 100 Semi di Fiori Reale Blue Sky Clivia Kaffir Lily Clivia miniata Semi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Quando e come concimare le piante

Fiore ornamentale solano Per ottenere piante di Solanum sempre sane e forti è opportuno somministrare durante l'anno un concime completo, che fornisca tutti i fondamentali elementi nutritivi. Un aiuto importante che garantisce alle diverse specie e varietà uno sviluppo costante e continuato. Un'ottima soluzione è scegliere un prodotto liquido indicato per la coltivazione dei pomodori, che si caratterizza per gli alti livelli di potassio contenuti. Il fertilizzante viene diluito direttamente nell'acqua delle irrigazioni a partire dal mese di marzo, ogni due settimane. In alternativa, è possibile optare per un concime per piante fiorite da fornire in primavera, a supporto della produzione floreale. Le concimazioni possono essere diradate dal mese di agosto, ma vengono somministrate una volta al mese per tutto il resto dell'anno.


Solanum: Parassiti e rimedi

Fior solanum Gli esemplari di Solanum amano le posizioni luminose e ben areate. L'ideale è scegliere un'esposizione al riparo dal contatto diretto con i raggi solari, che fornisca diverse ore di luce al giorno. Le piante di Solanum possono essere colpite da diverse patologie, come ad esempio il fungo denominato botrytis cinerea riconoscibile per la muffa grigia che inizialmente ricopre le foglie. Per scongiurare il deperimento dei vegetali colpiti, è utile rivolgersi a del personale autorizzato per scegliere l'intervento più indicato, a base di anticrittogamici specifici. Gli afidi sono i parassiti più comuni che colpiscono questo genere di piante, se l'infestazione è contenuta è possibile asportare manualmente gli insetti, con un batuffolo di cotone imbevuto d'alcol. In alternativa, è indicato utilizzare degli appositi aficidi.


Guarda il Video
  • solanum Il genere solanum conta migliaia di specie, diffuse in natura in Italia, europa, Asia , Africa America; molte specie del
    visita : solanum
  • solanum pianta Sono tantissime le specie che fanno parte del genere Solanum, possono avere un portamento arbustivo, rampicante, infesta
    visita : solanum pianta

COMMENTI SULL' ARTICOLO