Siepe di gelsomino

vedi anche: Gelsomino

Il genere gelsomino: origine e caratteristiche principali

Il genere gelsomino, appartenente alla famiglia delle Oleaceae, comprende circa 200 specie di piante rampicanti, in gran parte sempreverdi, provenienti da Asia, Medio oriente e bacino del Mediterraneo, ma è possibile che abbiano un'origine comune da ricercare nell'antica regione della Persia. Ed infatti il nome scientifico, Jasminum, viene dal persiano jasamin, che significa fiore bianco, e fa riferimento alla bellissima fioritura caratterizzata da graziosi fiorellini bianchi molto profumati, raccolti in grappoli. E' un genere di piante molto diffuso, coltivato a scopo ornamentale, che per le sue caratteristiche si presta anche ad essere utilizzato come siepe profumata e dalla notevole resa estetica. La siepe di gelsomino può raggiungere un'altezza di 6 metri, ha una crescita veloce ed un fogliame compatto, presenta una lunga ed abbondante fioritura ed essendo sempreverde si mantiene in ogni periodo dell'anno molto fitta e di un bel colore verde intenso.
Bellissimo gelsomino fiorito

Gelsomino - Siepo 1 Metro (sempreverde) - 3 Vasi 1,5 litro (Pianta rampicante - 3 Gelsomino/1 Metro - Pianta adulta) - Muri e recinzioni, Pergola, Balconi e terrazze - Colore del fiore: Bianco | ClematisOnline - clematidi e rampicanti più economiche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,5€


Le specie di gelsomino più adatte a formare siepi

Bellissima siepe di gelsomino invernale Le specie più diffuse di gelsomino, indicate anche per formare siepi fitte e profumate, sono l'officinale, il polyanthum, il nudiflorum e il grandiflorum. La scelta dipende dal clima: solo alcune specie resistono alle basse temperature, mentre dove il clima è mite anche le specie a foglia caduca spesso riescono a mantenere il fogliame per tutto l'anno. L'officinale, detto gelsomino comune, originario dell'Asia, fiorisce da giugno a settembre, resiste al freddo ma dove l'inverno è rigido perde le foglie. Il polyanthum, di origine cinese, non sopporta il freddo, è sempreverde e fiorisce da aprile a giugno. Il nudiflorum, noto come gelsomino d'inverno o di San Giuseppe, anch'esso proveniente dalla Cina, è molto resistente al freddo ma a foglie caduche, la fioritura è invernale e molto decorativa, i fiori, a differenza delle altre specie, sono gialli e senza profumo. Il grandiflorum, proveniente dall'India, è un sempreverde adatto ai climi miti, la cui fioritura va dalla primavera all'inverno inoltrato, i fiori sono bianchi leggermente rosati. Ricordiamo anche il rincospermo o falso gelsomino, dall'aspetto simile al vero gelsomino ma più resistente.

  • Camelia Avete idea di quante possano essere le piante da giardino? Sicuramente moltissime e tutte molto interessanti e degne di considerazione ma noi ci limiteremo ad illustrarvene alcune come l’azalea, piant...
  • attrezzi da giardino Quando si parla di attrezzi per il giardinaggio, occorre fare una netta distinzione tra gli attrezzi di un giardiniere professionista e quelli di chi ha solo una passione per la cura del giardino. in ...
  • amaca tonda L’amaca è un oggetto che non nasce in Italia, ma ha origine dagli indigeni del sud America, ed è stata portata in Europa dagli spagnoli. L'utilizzo originario era quello di un letto, si usava cioè per...
  • tavolo da giardino Chiunque ama la natura e il verde, quando ha anche solo un piccolo giardino, è senz'altro fortunato perché può respirare aria sana e ammirare la bellezza dei fiori. Non è possibile, però, pensare di u...

Gelsomino - Siepe Artificiale Per Balconi Recinzioni - 01 Mattonella Da 100x100 cm (1mq) - Resistente Ai Raggi U.V. Certificato TUV

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48,39€


La siepe di gelsomino: le esigenze di luce, terreno, acqua

Piccola siepe di gelsomino Il gelsomino ha bisogno di una posizione bel soleggiata e al riparo dalle correnti, e di un terreno ricco di humus e ben drenato, periodicamente nutrito con concime organico. Il clima ideale è quello temperato, ma la capacità di resistere al freddo varia a seconda della specie, alcune infatti sopportano anche il gelo mentre altre ne sono irreparabilmente danneggiate. La messa a dimora andrebbe eseguita in primavera. La riproduzione può avvenire per seme, propaggine ma soprattutto per talea, metodo sicuramente più pratico ed efficace. Le talee si possono ricavare, ad esempio, dai rami sani recisi durante la potatura. La siepe di gelsomino non necessita di frequenti annaffiature, che devono però essere regolari. Occorre procedere solo quando il terreno è asciutto, evitando di bagnare le foglie, e possibilmente non durante le ore calde della giornata. La frequenza delle annaffiature varia in base alla stagione, si va da interventi giornalieri nelle più calde giornate estive, alla quasi totale sospensione in inverno, nel resto dell'anno è sufficiente dare l'acqua 2-3 volte alla settimana.


Siepe di gelsomino: Come mantenere la siepe di gelsomino bella e sana

Siepe di gelsomino fiorita Il gelsomino è caratterizzato da una crescita vigorosa ed intensa, per questo motivo le siepi vanno potate regolarmente, possibilmente al termine della fioritura. Non solo perché mantengano la forma desiderata ed abbiano un aspetto ben curato, ma anche per favorire la formazione di nuovi getti e la successiva fioritura. Occorre eliminare i rami secchi, quelli più deboli e quelli malati, per evitare che attraverso di essi venga compromessa la salute dell’intera pianta. E’ anche consigliato ricorrere periodicamente alla concimazione, in genere ad inizio inverno e inizio primavera, fornendo concime granulare a lenta cessione; durante la stagione vegetativa, se non si è soddisfatti della fioritura, si può diluire un concime liquido per piante fiorite nell’acqua dell’annaffiatura. La siepe di gelsomino può essere presa di mira da parassiti quali afidi e cocciniglia, in tal caso è necessario intervenire con prodotti specifici. Per difenderla dai funghi, in particolare dalla muffa bianca, è necessario fare molta attenzione a che non viva in condizioni di eccessiva umidità, come spesso accade se viene annaffiata troppo, o se il terreno non è ben drenato.


Guarda il Video
  • siepe gelsomino La siepe si può realizzare con tantissime specie di piante. Mentre gli uomini optano spesso per l’alloro, le signore pr
    visita : siepe gelsomino

COMMENTI SULL' ARTICOLO