Agapantus

Caratteristiche principali dell'agapantus

L'agapantus è una pianta originaria dei paesi dell'Africa del sud. E' caratterizzata da radici rizomatose e il suo periodo vegetativo inizia con i primi tepori primaverili. Le sue foglie nastriformi possono raggiungere anche ottanta centimetri di lunghezza per una larghezza di sei. Creano voluminosi cespugli e hanno una colorazione verde chiaro. In estate si sviluppano i fusti carnosi a portamento eretto all'apice dei quali sbocciano i primi fiori. Le infiorescenze dell'agapantus sono tondeggianti e raggruppano numerosi fiori tubolari nelle tonalità dell'azzurro, del blu o del bianco a seconda della varietà in questione. In inverno la parte aerea secca e il bulbo entra in stato vegetativo. In genere queste specie vegetali vengono adoperate per decorare aiuole o come esemplari unici in vaso.
Piante di agapantus

Vivai Le Georgiche Agapanthus Africanus Pitchoune

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


Esposizione e innaffiature

Varietà di agapantusL'agapantus preferisce essere posizionato in zone ben soleggiate ma se abitate in una zona particolarmente calda, ombreggiate le piante durante le ore più calde della giornata. Tollera male la mezza ombra.In inverno il rizoma rimane al di sotto della superficie del terreno e può resistere a lungo al di sotto degli zero gradi centigradi. L'agapantus deve essere irrigato regolarmente nel periodo compreso fra aprile e settembre ovvero durante il suo massimo splendore. Prima di annaffiare le piante, toccate il terreno con il palmo della mano e procedete con l'innaffiatura solo nel caso in cui si presenti ben asciutto. Infatti gli eccessi di umidità così come i ristagni d'acqua possono favorire l'insorgere di pericolosi marciumi al livello del rizoma.

  • Agapanthus cura L'erbacea perenne proviene dall'Africa del Sud e fa parte del variegato e numeroso raggruppamento tassonomico delle Liliaceae. Esistono, peraltro, diverse specie di questa pianta, accomunate tutte da ...
  • erika All’interno di questa sezione parleremo delle piante perenni, cioè quelle che vivono più di due anni; queste piante arricchiscono i giardini di colori meravigliosi soprattutto nella stagione autunnale...
  • rosa Il linguaggio dei fiori era un modo di comunicare molto diffuso nell’800 ma ancora oggi, ad esempio, le rose rosse si regalato per significare passione, quelle bianche purezza e quelle rosa amicizia. ...
  • stella di natale Chi di noi non conosce la stella di Natale, o meglio, l’Euphorbia Pulcherrima? Nessuno o quasi. Tutti noi, almeno una volta, abbiamo comprato questa pianta durante il periodo natalizio, per fare un re...

Humphreys Garden Muscari Latifolium x 50 Bulbs bulbi da fiore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,32€


Terreno ideale e moltiplicazione

Il terreno più indicato per questa tipologia di piante rizomatose è quello ricco di sostanze nutrienti. Potete utilizzare lo stesso che si utilizza per le acidofile avendo l'accortezza di miscelarlo assieme a della sabbia di fiume per aumentarne il potere drenante. In primavera concimate abbondantemente la superficie del suolo che ospita i bulbo di agapantus per ottenere fioriture più prospere e durature. La riproduzione avviene per seme. i semi devono essere raccolti in autunno e conservati in un luogo asciutto e fresco fino alla primavera successiva.Con i primi tepori stagionali i semi si piantano direttamente nel vaso o nell'aiuola che desiderate realizzare. A poche settimane di distanza potrete notare già la comparsa delle prime foglie.


Agapantus: Malattie e parasssiti

Fiori di agapantusL'agapantus non è soggetto ad essere infestato da parassiti fastidiosi alle nostre latitudini. Tuttavia se nei paraggi ci sono altre piante già infestate dalle chiocciole o dalle lumache è probabile che in tempi brevi inizino a far la loro comparsa anche sulla vostre piante fiorite di agapantus. Sono interessate soprattutto dalle parti verdi e si nutrono del fogliame rovinandolo completamente. A volte basta rimuovere questi parassiti con le mani mentre in altri casi più gravi è necessario ricorrere ad appositi prodotti fitosanitari reperibili presso qualsiasi consorzio di agraria ben fornito.Ricordate che queste piante contengono sostanze particolarmente tossiche ed è necessario maneggiarle indossando sempre guanti in lattice per proteggere le mani da irritazioni piuttosto serie.


  • agapantus L'Agapanthus o Agapanto è una pianta con radici rizomatose, originaria dell’Africa meridionale; in primavera produce lun
    visita : agapantus

COMMENTI SULL' ARTICOLO