La bella di notte

Caratteristiche della bella di notte

Le belle di notte sono piante da giardino annuali caratterizzate dalla presenza di fiorellini dall'aspetto delicatissimo e coloratissimi.La particolarità di questa pianta è anche la sua dote più affascinante ovvero: la reattività dei suoi fiori. Questi restano chiusi durante le ore di luce per spalancarsi solo poco prima del tramonto mostrando la loro bellezza ai raggi della luna.Questi fiori sono caratterizzati da una particolare forma a trombetta e dalla varietà di colori. Si poggiano su delle foglioline verdissime aventi la forma di piccoli cuori. Il contrasto di colori che così si crea, è davvero molto bello. Questa pianta cresce fino a raggiungere i sessanta centimetri di altezza spargendo nell'aria il suo adorabile profumo.Produce numerosissimi semi dal colore nero e dalla forma ovale.
Cespugli di bella di notte

Bella di Notte gr. 500

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8€


Come coltivare la bella di notte

Bella di notte: fiori Le belle di notte sono piante semplici da coltivare.Ciò di cui si necessita per vedere una di queste piante crescere nel proprio giardino, è un terreno fertile e ben drenato anche se si adatta facilmente ad ogni condizione.Perché la pianta possa crescere al meglio la si dovrà collocare in un luogo ben soleggiato. Queste piante non temono il freddo anche se, con l'arrivo dell'inverno, la parte più alta delle piante tenderà a seccarsi per rinascere l'anno successivo. Se l'inverno è molto rigido e c'è il rischio che vi siano gelate è, comunque, consigliabile, estrarre i tuberi dal terreno e riporli in un luogo riparato.Le annaffiature devono essere abbondanti e frequenti. Perché la sua crescita sia rigogliosa è suggeribile aggiungere del concime, da disciogliere in acqua, ogni quindici - venti giorni.

  • Dettaglio semi bella di notte. La bella di notte è una pianta tuberosa perenne e originaria dell’America. È caratterizzata da un fusto verde acceso composto da innumerevoli rami. Il fogliame è verde scuro e la base delle foglie è a...
  • eleagnus multiflora L'olivagno o Eleagnus è una pianta arbustiva o arborea sempreverde o caducifoglie, resistente e ampiamente usata da sola o a fianco ad altre specie arbustive o erbacee per creare siepi miste. L'Eleagn...
  • Disegno botanico di due varietà di amarillide Pochi fiori hanno avuto una storia tanto controversa quanto l'amarillide. Il genere di questa pianta bulbosa infatti è stata a lungo confuso con un altro, e ancora oggi non vi è molta chiarezza in pro...
  • Fiori di Amaryllis belladonna L’Amaryllis belladonna è una pianta da fiore appartenente alla famiglia Amaryllidaceae. Originaria del Sud Africa, questa pianta è ampiamente diffusa e coltivata in buona parte del mondo a scopo ornam...

Mosaico Lampada solare luci di Natale giardino luci da giardino, lampade led Magic sole lampadine sferiche, cambiamento di colore ndene bella notte luce lampadina, resistente alle intemperie, sfera di cristallo, migliori lampade da tavolo per la camera da letto, Party, giardino, patio, stazioni, bunt esterno/interno LED decorazione illuminazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,11€


Parassiti e potatura per la bella di notte

Bella di notte - particolare Le belle di notte sono caratterizzati da una crescita rigogliosa, addirittura eccessiva.Una regolare potatura permette di tener sotto controllo la sua crescita e dare ordine ai cespugli, agendo direttamente sulle foglie.Questa operazione faciliterà la crescita di nuovi boccioli. Le belle di notte sono soggetti agli attacchi di molti parassiti, tra cui gli afidi che risucchiano la linfa della pianta causando l'accartioccirsi e l'ingiallirsi di foglie, fiori e rami.Le piante che subiscono tali attacchi si indeboliscono e diventano soggette a malattie di natura fungina di vario tipo.Questi problemi si possono risolvere al meglio intervenendo immediatamente con dei lavaggi e utilizzando degli insetticidi ad azione sistemica.Fare attenzione anche ai ristagni idrici che causano il marcire dei tuberi.


La bella di notte e le leggende

Corolla fiori bella di notte Piantando le belle di notte nel vostro giardino, vi creerete un'atmosefra incantata non solo grazie alla bellezza di queste piante ma anche per la leggenda che le circonda.Si racconta che una notte la luna riuscì ad incontrare Lumil, re delle lucciole, il cui pianto straziava il cuore a tutta l'umanità. Il suo pianto era causato dall'impossibilità di soddisfare il sogno del suo popolo di potersi posare sulla corolla di un fiore in piena notte. Lumil era talmente disperato da ammalarsi e avvicinarsi alla morte.La Luna fu talmente commossa da decidere di realizzare il sogno del popolo delle lucciole e, posando sul terreno una sua ciglia ne spuntò un fiore giallo e fucsia: il fiore delle belle di notte.Questa leggenda racchiude in sè la preziosità di questa pianta, i cui fiori si mostrano solo di notte, inondando i giardini di dolci profumi.




COMMENTI SULL' ARTICOLO