Corbezzolo pianta

vedi anche: Corbezzolo

Caratteristiche principali della pianta del corbezzolo

La pianta del corbezzolo è un sempreverde e appartiene alla numerosa e variegata famiglia delle Ericaceae. Ha fiori piccoli e bianchi a forma di campanule che, una volta fecondati, producono frutto rossi rotondi raggruppati in grappoli. Gli esemplari più grandi e datati possono arrivare a un’altezza superiore ai dieci metri. È un arbusto tipico della macchia mediterranea ma è presente anche nel nord dell’Europa.Il corbezzolo viene utilizzato per decorare i giardini perché presenta un fogliame folto e di un bel verde lucido e frutti rossi molto appariscenti durante la stagione invernale, quando la maggior parte delle piante si trova in uno stato di riposo assoluto.Il frutto del corbezzolo ha un gusto leggermente acidulo dato dal suo elevato contenuto di tannino.
Pianta del corbezzolo

Vivai Le Georgiche ARBUTUS UNEDO (CORBEZZOLO) [Vaso Ø24cm]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30€


Consigli pratici per coltivare il corbezzolo

Varietà di corbezzoli La pianta del corbezzolo deve essere posizionata in un luogo esposto alla luce. Nonostante sopporti molto bene le basse temperature, per crescere ha la necessità di ricevere quotidianamente l’illuminazione diretta dei raggi del sole. Durante i suoi primi anni di vita, è buona abitudine avvolgere l’arbusto con del tessuto non tessuto nel periodo più freddo dell’anno per riparare sia i fiori che le bacche da un clima non troppo favorevole.Predilige i terreni aridi, rocciosi e che non abbiano problematiche relative al ristagno dell’acqua piovana. Prima di mettere a dimora la nuova pianta, scavate una buca abbastanza profonda e sistemate sul fondo del pietrisco miscelato a della sabbia di fiume. Ricoprite il tutto con del terriccio adatto alle piante acidofile arricchito con stallatico.

  • corbezzolo L'arbutus unedo, meglio conosciuto con il nome di corbezzolo, è una pianta che fa parte di una delle più grandi famiglia in natura, ovvero le Ericacee.Si tratta di un arbusto che, nel corso degli an...
  • miele corbezzolo Il miele di corbezzolo viene prodotto soprattutto sul versante meridionale del Parco del Gennargentu.La pianta del corbezzolo ha fioritura autunnale che si concentra soprattutto nel mese di ottobre,...
  • Arbusto Corbezzolo Il Corbezzolo è un arbusto la cui resistenza alla mancanza di acqua è ormai conosciutissima. La pianta, infatti, non soffre eccessivamente le carenze idriche come invece accade quando si verificano i ...
  • kaki Il kaki è una pianta che proviene dal Giappone e dalle regioni montuose della Cina: il suo arrivo nel Vecchio Continente si può far risalire alla seconda metà dell'Ottocento e si può trovare sul terri...

10 semi / pacchetto Tricolor semi convolvolo rara bellezza fiori Casa e giardino colore impianto speciale Facile da piantare di trasporto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,13€


Cure e attenzioni

Varietà di corbezzolo compatto La pianta del corbezzolo è semplice da coltivare e non ha bisogno di cure continue per crescere bene. Alle nostre latitudini nasce spontaneamente nei boschi e ogni anno fruttifica senza alcun intervento umano. Tuttavia è necessario effettuare delle potature leggere prima della ripresa vegetativa con lo scopo di contenere lo sviluppo delle fronde e al contempo fargli mantenere una bella forma.Prima di mettere a dimora un nuovo arbusto, assicuratevi che intorno non ci siano altre piante bisognose di luce. Il corbezzolo, con il passare degli anni, tende ad infittire la sua chioma e a creare così molta ombra.Ricordatevi che le piante giovani hanno bisogno di regolari innaffiature durante l’estate mentre nei mesi invernali basta irrigarle ogni due settimane.


Corbezzolo pianta: Tutte le proprietà

Corbezzolo maturo Queste piante sono dotati di numerose proprietà benefiche, concentrate soprattutto nelle foglie dal colore verde intenso. Contengono elevati quantitativi di derivati fenolici come il genipsoide e l’arbutina: sostanze dalle riconosciute proprietà depurative, antinfiammatorie nonché antisettiche. Le foglie più ricche di principi attivi sono quelle giovani che in estate raggiungono l’apice del contenuto di sostanze balsamiche.Il corbezzolo viene comunemente adoperato sia nel settore della cosmetica che in quello erboristico. La medicina ufficiale strutta i suoi principi attivi per combattere i disturbi provocati dalla diarrea e le infiammazioni del fegato. Il decotto preparato con le foglie può essere assunto per favorire naturalmente la diuresi senza alcun tipo di controindicazione.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO