spirulina

Cos’è

La spirulina è un’alga azzurra appartenente alla famiglia delle Oscillatoriacee. Viene anche chiamata Spirulina maxima L, .Spirulina maxima, S. platensis. Si sviluppa nelle acque salmastre delle aree tropicali e subtropicali. E’ diffusa nelle zone centrali dell’Africa e dell’America. Il suo nome deriva dalla sua forma che è simile ad una spirale, molto stretta ed allungata che non supera il mezzo millimetro. Nonostante sia definita alga azzurra, presenta, in realtà, un colore verde scuro per via dei pigmenti giallo-arancio, derivati dai carotenoidi, che mischiati al blu,dell’alga, danno la classica colorazione della spirulina. Questa alga è molto conosciuta ed apprezzata per uso alimentare e per le proprietà relative ai nutrienti in essa contenuti. Veniva usata come alimento sia dalle civiltà precolombiane che dagli antichi romani che la usavano per alimentare le popolazioni africane dominate. Attualmente si sente parlare di quest’alga come di un rimedio utile a combattere malattie come il cancro e l’Aids. Ma anche se i principi nutritivi di quest’alga avessero delle reali proprietà benefiche, i clamori della cronaca relativi a queste “voci” non devono assolutamente generare false illusioni e indurre i pazienti a sospendere le terapie in corso.
spirulina

SERA Mangime per pesci goldy color spirulina gr. 95 - Alimenti pesci

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Proprietà

spirulina2 La spirulina contiene proteine, aminoacidi, grassi polinsaturi e vitamine. Tra queste spiccano la vitamina A e quelle del gruppo B. L’alga contiene anche carotenoidi universalmente riconosciuti ad elevato potere antiossidante contro l’invecchiamento cellulare. Tra gli aminoacidi essenziali, spicca l’acido gamma linoleico che sembra avere un’azione anticancerogena. Alla spirulina vengono attribuite anche proprietà antivirali dovute alla presenza di enzimi come glucolipidi e solfolipidi attivi contro alcuni tipi di virus come l’Herpes e l’HIV, ma su questo fronte però non si deve pensare che assumere principi attivi di spirulina possa essere un modo per curare malattie serie e molto gravi come il cancro o l’Aids. L’alga può essere considerata un valido integratore alimentare che può favorire il benessere rinforzando il sistema immunitario in modo da renderlo capace di difendersi dalle malattie prima che si manifestino o si contraggano. Quando, invece, la patologia è in atto, bisogna sempre consultare il medico per farsi prescrivere la terapia più adatta chiedendo, semmai, se la spirulina possa essere un coadiuvante di altre terapie. Per la sua quantità di principi nutritivi, la spirulina si dimostra efficace anche nelle diete dimagranti e vegetariane. Il suo contenuto di proteine, infatti, è più elevato di quello della carne, permettendo di sviluppare un maggiore senso di sazietà. Da segnalare però, che quest’alga, a differenza di altre, non contiene Iodio. L’elevata concentrazione di grassi essenziali polinsaturi, invece, la rendono un utile rimedio contro il colesterolo ed il diabete. Gli aminoacidi essenziali di quest’alga permettono di regolare la flora batterica intestinale favorendo la proliferazione del lactobacillus. I principi attivi della spirulina si rivelano efficaci anche contro i disturbi premestruali, cardiaci e contro gli effetti delle radiazioni. Permettono, infatti, di depurare l’organismo da sostanze tossiche e radioattive come il Cesio 137 e lo Stronzio 90. Per l’elevato contenuto di ferro ed acido folico, quest’alga ha anche proprietà antianemiche.


    Dajana Spirulina Tablets - Mangime speciale in compresse per pesci, con alghe e proteine vegetali (250 ml)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,49€


    Come si usa

    Per sapere esattamente se la spirulina possegga le proprietà “miracolose” che abbiamo appena elencato bisogna preventivamente rivolgersi ad un medico. Quando si saranno ricevuti i giusti consigli si potrà decidere di assumerne i principi attivi secondo i dosaggi consigliati dal medico stesso. Per quanto riguarda, invece, l’uso per condizioni più comuni, come la riduzione del senso di sazietà per un regime alimentare corretto ed equilibrato, la spirulina va assunta poco prima dei pasti per aumentare il senso di sazietà. La dose consigliata è di 10 grammi al giorno. Quest’alga sembra prevenire anche le crisi bulimiche, cioè quegli attacchi improvvisi di fame che costringono ad abbuffarsi. Il senso di sazietà indotto dalla sua assunzione sembra dovuto all’elevato contenuto di sostanze nutrienti. L’assunzione della spirulina, però non va intesa come sostituzione dei pasti per ottenere un effetto dimagrante, perché la dose consigliata non coprirebbe il fabbisogno nutrizionale quotidiano.


    spirulina: Forme farmaceutiche

    La spirulina si trova nelle farmacie, erboristerie, parafarmacie e nei siti online di e-commerce. Si vende come integratore alimentare sotto forma di compresse, capsule, tavolette e polvere. La parte utilizzata in fitoterapia è l’alga unicellulare. La spirulina in confezione da 200 compresse da 380 mg, costa circa 12 euro. La dose consigliata è di 2, 3 compresse al giorno, ai pasti. La spirulina in confezione da 100 tavolette, costa circa 25 euro. La spirulina in confezioni da 100 capsule costa circa 16 euro. La dose consigliata è di 3 capsule al giorno prima dei pasti da deglutire con un bicchiere d’acqua abbondante. La spirulina in polvere, in confezioni da 50 grammi, costa circa 5 euro.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO