Hygrophorus marzuolus

Hygrophorus marzuolus

Il fungo di cui parliamo in questa scheda è considerato da alcuni un buon commestibile; da altri, un insignificante commestibile. Naturalmente è sempre questione di gusti e noi non possiamo far altro che accontentare tutti gli appassionati descrivendo le caratteristiche di questo fungo. Intanto iniziamo a dare le sue generalità: stiamo parlando dell’ Hygrophorus marzuolus, così chiamato perché si sviluppa principalmente nel mese di marzo.
marzuolo

7even ® LED di Design Bar sthul, Bar della Sedia – Sgabello con colori cangianti RF – Nuovo design.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 329€


Caratteristiche

L’ hygrophorus marzuolus è un famoso fungo commestibile. Si sviluppa quando non sono presenti altre specie e per questo viene consumato in abbondanza dagli appassionati. Il fungo si presenta con un cappello prima tondo, poi piano e convesso, con una cuticola a volte lucida e serica e un colore simile a quello dei sassi. Le lamelle sono bianche e spesso piene di terra e detriti. Il fungo si sviluppa infatti completamente sotto il terreno. Questa caratteristica ne rende difficile la raccolta. Infatti, se si cerca di tirarlo fuori per il cappello, si rischia di ritrovarsi in mano un sasso, perché il colore della cuticola è identico a quello dei sassi. Il gambo del fungo è cilindrico, tozzo, bianco all’apice e striato verso il basso. La carne del fungo è soda e delicata, bianca, dal sapore insignificante. Insignificante e delicato pure l’odore.


  • dormiente1 E’ un fungo sempre più raro, ma molto apprezzato da appassionati ed estimatori. Stiamo parlando del dormiente, nome comune del fungo Hygrophorus Marzuolus, specie tipica delle zone di montagna. Il dor...

VW Zaino per i Bambini Autobus T1 Classic, rosso - beige

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,95€


Habitat

L’ hygrophorus marzuolus si sviluppa nei boschi di latifoglie e conifere, anche ad alta quota. La sua maturazione avviene dopo il disgelo, generalmente a marzo, e prosegue fino a maggio inoltrato. In questo periodo non è facile imbattersi in altri funghi ed è per questo che la raccolta dell’

hygrophorus marzuolus avviene quasi sempre senza concorrenti.


Commestibilità

L’ hygrophorus marzuolus è considerato da alcuni un ottimo commestibile; da altri, un insignificante commestibile. Il sapore del fungo e l’odore sono impercettibili, ma, sottoposti a cottura e ad adeguati metodi di preparazione, possono rivelarsi gradevoli. Il problema della commestibilità si trova nel fatto che l’ hygrophorus marzuolus cresce quasi completamente sottoterra assorbendo tutti i detriti e la sporcizia. La sua pulizia può quindi rivelarsi molto faticosa. In genere si consiglia di immergerlo per alcune ore in una bacinella con acqua e aceto. La cuticola del fungo è abbastanza resistente e tende a non danneggiarsi con l’eccesso di acqua.




COMMENTI SULL' ARTICOLO