Salvia

vedi anche: salvia

Caratteristiche

La salvia è una pianta diffusa sul territorio e anche nelle cucine italiane, in quanto erba aromatica dall'intenso odore e sapore, ideale per il condimento e la personalizzazione di piatti e pietanze. Le sue proprietà spaziano però non solo nell'ambito culinario, ma anche in quello fitoterapico, per via delle sue variegate proprietà curative. La salvia è una pianta largamente presente nel territorio come germogliazione naturale, perciò particolarmente adatta al clima locale e dunque relativamente semplice da coltivare. Ha uno sviluppo cespuglioso e il suo fusto può raggiungere anche i 60 cm di altezza, con rami nodosi che si sviluppano in foglie affusolate e coperte da una leggera peluria. Seppure non prettamente decorativa, la salvia presenta fiori tubulosi di colore azzurro o bianco- violaceo che nel periodo di fioritura, da maggio a luglio, rallegrano i giardini nei quali la salvia viene coltivata. Tra i primi meriti riconosciuti alle foglie di salvia, e proprio per questo utilizzata sin dai tempi più remoti in cucina, vi sono le proprietà depurative e digestive, che però non sono le uniche offerte dall'olio contenuto nella pianta. L'assunzione avviene prevalentemente per via culinaria e riguarda principalmente le foglie, che costituiscono le parti maggiormente ricche di principi attivi. oltre che, in quanto maggiormente ricche di olio aromatico, anche le più saporite.
Salvia

Semi viola Salvia Farinacea Mealy Sage erbe perenne fiore, pacchetto originale, 20 semi / pacchetto, Hardy Mealycup Sage A225

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Principi attivi e benefici

SalviaLa salvia offre variegati effetti benefici all'uomo: si tratta di un rimedio efficace per le donne per quanto riguarda l'irregolarità del ciclo mestruale e per la riduzione dei dolori ad esso relativi, grazie agli estrogeni contenuti che per le donne in menopausa costituiscono un valido rimedio contro gli effetti legati all'ingresso nella menopausa.

Altri benefici offerti dalla salvia riguardano la sudorazione, che viene contrastata anche per giorni dopo l'assunzione della pianta officinale; simile effetto si riscontra anche riguardo alla secrezione lattea e può essere utile per aiutare i bambini ormai 'grandi' ad abbandonare l'allattamento e completare lo svezzamento. Per la salute dei più grandi, invece, la salvia si rivela un utile elemento da inserire nella propria dieta per abbassare i livelli glicemici nel sangue, dunque particolarmente indicata per i diabetici, e migliorare la circolazione. Si tratta di un antispasmodico che vanta anche proprietà antinfiammatorie per tutti gli organi del corpo, utile anche per gli stati catarrali e influenzali. Non solo ampiamente impiegata in ambito fitoterapico, la salvia trova applicazione anche nel campo della cura cosmetica del corpo, come dermopurificante in grado di restituire alla pelle la sua naturale lucentezza. Per quanto riguarda l'utilizzo occorre però fare attenzione, in quanto potrebbe rivelarsi una pianta poco tollerata da alcuni organismi, dunque prima di procedere con l'acquisto di prodotti e il consumo abbondante è bene accertarsi che non vi siano problemi di intolleranza, che darebbero origine a spiacevoli effetti collaterali.


  • salvia officinalis La salvia o meglio Salvia Officinalis, è un arbusto sempreverde che cresce a folti cespugli. E’ originaria dell’Europa meridionale ed è diffusa in tutti i paesi con clima mite ed in tutte le regioni ...
  • salvia Sono due anni che cerco di coltivare la salvia in vaso e immancabilmente sulle foglie compare una specie di muffetta color bianco, sembra borotalco e poiattacca tutte le foglie e la pianta muore.Cosa ...
  • Varietà di salvia splendens La salvia splendens è una pianta perenne di tipo erbaceo importata in Italia dall’America Latina. Viene coltivata nei giardini come pianta annuale poiché, con i primi freddi, inizia ad andare in soffe...
  • Cespuglio di Salvia officinalis Al genere botanico Salvia, della famiglia delle Laminaceae, appartengono numerose specie, annuali e perenni. I loro usi sono alimentari, ornamentali ed erboristici. La Salvia officinalis, specie peren...

Erbe Aromatiche 240 Semi In 12 Varietà, Collezione 1, Più Piccola Guida Alla Coltivazione: Basilico Genovese, Salvia, Origano, Rosmarino, Prezzemolo, Timo, Erba Cipollina, Finocchio Selvatico, Menta, Lavanda, Camomilla, Valeriana

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,89€


Coltivazione

SalviaEssendo una pianta originaria del territorio italiano, la salvia è relativamente semplice da coltivare e chiunque può avere a disposizione la propria piccola scorta personale, per insaporire la tavola o lenire disturbi. E' un arbusto che ama il sole e i climi caldi, mentre mal sopporta le temperature troppo rigide. Non richiede invece dosi massicce di acqua, dunque le innaffiature devono essere regolari ma non eccessive, e senza ristagni idrici, che potrebbero far marcire le radici. Per questo motivo il terreno deve essere ben drenante, nonchè ricco di potassio e azoto. Per garantire la crescita rigogliosa della salvia è possibile provvedere ad una preventiva concimazione del terreno, meglio se con prodotti liquidi diluiti nell'acqua di irrigazione. In seguito alla fioritura, che ha origine in primavera e può protrarsi per tutta l'estate, è possibile provvedere alla potatura dei rami più vecchi per dare ampio respiro a quelli freschi e più produttivi. La moltiplicazione può avvenire per semina o per talea: nel caso della semina è possibile optare inizialmente per un vaso, per poi passare alla messa in posa nel terreno una volta che la piantina è germogliata e ha raggiunto sufficienti dimensioni.


Salvia: Prodotti in commercio

SalviaEssendo coltivata a scopo prevalentemente culinario, la salvia viene acquistata primariamente allo stato naturale, insieme alle altre piante aromatiche. E' naturalmente possibile acquistare anche semi per la coltivazione, oppure direttamente piantine già germogliate, in modo tale da limitare gli sforzi per la coltivazione. La salvia può essere inoltre acquistata sotto forma di preparati pronti all'uso, quali foglie surgelate, parti già tritate, liofilizzate, da surgelare o allo stato naturale. Molti prodotti specifici in fitoterapia possono essere realizzati sfruttando i principi attivi della salvia, così come alcune creme per la pelle, magari insieme ad un mix di altri elementi per rendere il preparato ancora più efficace.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO