Fiori dell'amicizia

Amicizia e fiori

La vita senza amici è come un giardino senza fiori, desolato ed incolore. L’uomo, in quanto essere comunicativo, solitamente tende a instaurare un rapporto di amicizia spinto dal bisogno inconscio di soddisfare il suo istinto a socializzare. Gli amici giocano un ruolo prezioso nella nostra vita e possono diventare tali nell'infanzia, durante la scuola, oppure possono essere trovati tra i colleghi di lavoro, i vicini di casa, in vacanza, ma anche nei modi più impensati. Ogni giorno è adatto per ricordare loro che significano molto per noi, quanto veramente li apprezziamo e il legame speciale che ci lega. Una delle espressioni più eloquenti per dimostrare questi sentimenti è quella fornita dal linguaggio dei fiori. L’amicizia e i fiori aggiungono un elemento di bellezza alla nostra quotidianità. I fiori possiedono un loro linguaggio speciale per dare voce alle profonde emozioni e ai sentimenti di riconoscenza verso un caro amico che non si riescono a spiegare a parole. Una composizione floreale può trasmettere loro il nostro messaggio di affetto incondizionato come un tenero abbraccio, racchiudendo tutti quei momenti indimenticabili di divertimento e di risate, di segreti condivisi, di tempo trascorso insieme nei periodi più difficili. Come i fiori freschi, anche il legame particolare delle amicizie ha bisogno di cure. Un mazzo di fiori freschi si consegna sempre con un sorriso, lo si riceve allo stesso modo ed è già di per sé un segnale amichevole. Con la loro moltitudine di colori, i diversi fiori testimoniano quello che proviamo e diventano una metafora delle sfaccettature dell’amicizia: la tonalità blu rappresenta la lealtà, il verde indica la vitalità, il giallo la gioia, il rosso tende al romanticismo. Fiori tradizionali dell’amicizia sono il Geranio rosa, o le Rose e i Tulipani, che si trovano in tutte le stagioni, quelli luminosi che irradiano letizia come le Margherite o i Girasoli. A un amico raffinato si potrà regalare una composizione di fiori tropicali ed erbe esotiche, a un’amica con l’hobby del giardinaggio sarà gradito inviare un innaffiatoio retrò contenente fiori di campo raccolti da un fiocco di rafia, se è romantica si potrà scegliere per lei un cesto in stile country stracolmo di fiori classici (margherite, rose, ecc.). Si può invece personalizzare ancora di più il proprio dono floreale individuando la varietà che sia l’espressione più eloquente per indicare il tipo di amicizia secondo la simbologia del linguaggio dei fiori.

Mentre le Rose rosa o arancio esprimono con delizia i nostri sentimenti per un amico in qualunque momento dell’anno, e una rosa Tea gialla con i petali bordati di rosso indica amicizia e innamoramento, la rosa gialla è diventata il fiore simbolo della popolare tradizione della ‘Giornata Internazionale dell’Amicizia’ che si celebra con entusiasmo, a livello nazionale (ma non ufficiale) in numerosi Stati e culture nel mondo (Stati Uniti, India, Bangladesh, Malesia, ecc.), in diversi modi e date stabilite.

Il fiore scelto è stata la rosa gialla perchè è il colore che accende il cuore, dichiarando quanta gioia e felicità arrechi l'amicizia e ricorda quanto si vuole bene agli amici ma invia anche un messaggio di speranza per un nuovo inizio. Nel corso degli anni, nei diversi Paesi, i giovani di entrambi i sessi hanno iniziato a scambiarsi a vicenda, con tutti i loro amici, dei mazzi di rose gialle fresche, mentre in India, per esempio, si regalano anche composizioni di Orchidee bianche e viola oppure di Rose rosa insieme a dolci al cioccolato. I fiori rientrano tra i doni, insieme ai biglietti di auguri e ai braccialetti, in occasione del ‘Giorno dell’Amico’ (Día del Amigo), che si tiene ogni anno il 20 luglio in un centinaio di nazioni (Argentina, Brasile, Uruguay, ecc.).


Simbologia

Un messaggio di amicizia è inviato dai fiori di Acacia, di Glicine, dalla pianta dell’Amaranto, dall’Agave e dal Cedro bianco, mentre la Gerbera è uno dei più radiosi per esprimerla, soprattutto se è riferita a un’appartenente al sesso femminile. Un mazzo di Garofani rosa raffigura in maniera eloquente l'importanza di questo sentimento, insieme al senso di apprezzamento e ammirazione. Con il Non-ti-scordar-di-me si ricorda all’amico che lo si racchiude nel cuore. Il delizioso fiore dell’Alstroemeria (o Giglio peruviano o degli Incas) ha la caratteristica di illuminare con i suoi colori brillanti e di essere di lunga durata, per cui riscalda il cuore dell’amico che lo riceve, gli testimonia una profonda amicizia, la fiducia in questo legame duraturo e gli offre sostegno. L’amico onnipresente nel momento del bisogno è rappresentato dal Bucaneve, primo fiore dell’anno a spuntare, per poi restare aperto a lungo. La pianta rampicante sempreverde dell’Edera, affascinante ed idilliaca sui muri dove cresce con tenacia affondando le radici resistenti in profondità in modo, rappresenta la fedeltà nell’amicizia, nell’affetto e nell’amore. L’Orchidea di rara bellezza è il simbolo delle amicizie sincere nella cultura degli indigeni hawaiani mentre, in Occidente, l’infiorescenza a ventaglio e leggermente profumata dell’Iris impersona quella molto significativa. Il fiore blu di Pervinca (o Vinca), che spicca splendente tra il lucido fogliame verde scuro, indica un’amicizia precoce, quello della varietà bianca la ricorda con piacere. La Zinnia dai fiori quasi rotondi, scoperta in Messico dai primi esploratori europei, coltivata in diverse varietà colorate a partire dal XX secolo, è il simbolo della costanza, dell’affetto duraturo e del pensiero per l’amico lontano. Il fiore della pianta di Crisantemo – il cui nome deriva dal greco e significa ‘fiore d'oro’ – di grandi dimensioni, dai lunghi petali sovrapposti, ammirato universalmente, è il simbolo tradizionale dell’amicizia meravigliosa in Giappone, in onore del ‘Trono del crisantemo’ dell'Imperatore sul quale era istoriato. Questo fiore esprime anche un messaggio di allegro ottimismo, gioia, abbondanza, ricchezza, speranza, tanto che i giapponesi ne depongono un petalo sul fondo di un bicchiere di vino in augurio di una vita lunga e sana. In particolare, i crisantemi di colore giallo, che illuminano con una calda luce confortante, sono collegati agli ideali di una lunga relazione affettiva e fedele.

  • Girasole

    girasole Il girasole è una pianta annuale appartenente alle Asteraceae, che è la famiglia di piante a fiori più grande che troviamo in natura. La specie più diffusa e più coltivata è l’Helianthus annuus. Il no
  • Campanella

    leucojum aestivum gravetye La campanella è una graziosa pianta erbacea appartenente al genere Leucojum. Questo genere non presenta molte specie, infatti ne conta circa 10-20 , tra cui le più note sono Leucojum aestivum, Leucoj
  • Fiore di mandorlo

    "fiore di mandorlo" I fiori di mandorlo sono i primi a sbocciare in primavera, talvolta nel tardo inverno, e per questo simboleggiano la speranza, oltre che il ritorno in vita della natura ma, sfiorendo nell’arco di un b
  • Fiore di ciliegio

    "fiore di ciliegio" Regalare un ramo di ciliegio fiorito indicava un ammirevole comportamento educato, secondo il significato ottocentesco anglosassone dell’epoca vittoriana mentre, in Cina, si riferisce ancora alla bell


Cultura

In ogni epoca, a partire dall’antichità, l’amicizia ha ricoperto un ruolo antropologico unico, senza eguali, ed è stata considerata una delle esperienze umane più fondamentali. Numerosi proverbi, miti e scritture religiose dimostrano che è stata considerata un valore inestimabile fin dall'inizio del mondo civilizzato. Il Fiordaliso (o Centaurea) – simbolo tradizionale di amicizia, tenerezza, affidabilità, fedeltà – era anche sinonimo di rinnovamento, dato che ricresceva ogni anno a tempo alle colture e spiccava tra i campi con le sue infiorescenze di un blu vivace. Di antica origine è anche proverbio ‘Chi trova un amico trova un tesoro’, ma ne esistono innumerevoli altri, per esempio quello che ricorda ‘L'amico si conosce al bisogno’. Nella mitologia greca troviamo coppie di amici come Achille e Patroclo, Teseo e Piritoo. In uno dei maggiori poemi epici della mitologia indù e dei testi sacri, il Mahabharata, la Divinità Krishna spiega che l'amicizia è costituita da un insieme di affetto, amore, fratellanza, protezione, orientamento, intimità, oltre a molto altro. L’arciere Bhishma spiega a Yudhisthira quali sono le caratteristiche e l’affidabilità dei veri amici: sono felici di vederti tale e condividono la tua tristezza, non sono mai invidiosi dei successi che riporti e si preoccupano delle avversità che potrebbero a colpirti. La Sacra Bibbia della religione ebraica e cristiana induce a riflettere su come i legami di amicizia costituiscano il fondamento della fede umana, della fiducia e della compagnia. Nell’Antico Testamento, sono rilevanti le storie di amici e del loro affiatamento come quelle di David con Gionatan e con Barzillai, così come tra Ruth e Naome. Il Nuovo Testamento esemplifica, attraverso il rapporto tra Gesù – puro esempio di un amico vero, avendo dato la Sua vita per tutti i propri ‘amici’– e suoi discepoli, come le amicizie possano sempre nascere e crescere. Il Vangelo secondo Giovanni riporta, tra l’altro, ‘Leali sono le ferite di un amico, ingannevoli i baci di un nemico’.


Fiori dell'amicizia: Simboli di amicizia

Claddagh Ring Quale che sia il fiore scelto, l'importante è che il regalo sia fatto con il cuore. Per questo, possono essere scelte anche composizioni molto diverse da quelle classiche e riconducibili al linguaggio dei fiori. Si può optare, ad esempio, per i fiori preferiti dal vostro amico oppure quelli che vi ricordano alcuni ricordi piacevoli di esperienze fatte insieme. Oltre ai fiori, esistono altri numerosi simboli per rappresentare l'amicizia che possono essere donati e rappresentati in moltissimi modi. Alcuni sono tipici della tradizione italiana, altri ancora, invece, provengono da culture straniere più o meno lontane. In quella irlandese, ad esempio, un simbolo che rappresenta amicizia, amore e lealtà è il Claddagh Ring, ovvero l'anello di Claddagh. E' appunto un anello che i fidanzati si scambiano e che è composto da due mani che sostengono un cuore incoronato. Ogni elemento ha un preciso significato. La corona è simbolo di lealtà, il cuore quello dell'amore mentre le mani significano, appunto, amicizia. Questi tre elementi sono di fondamentale importanza per la buona riuscita di un matrimonio felice.



commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


17:06:13 -
hgd - commento su Fiori dell'amicizia
bello!!!!!!!
15:33:57 -
fra - commento su Fiori dell'amicizia
bello