succhi di pianta fresca

I succhi di pianta fresca non sono altro che dei preparati che si possono ricavare per via meccanica, attraverso la pressione della pianta fresca, che è stata precedentemente sminuzzata; questi succhi sono rappresentati proprio dai liquidi che si trovano all'interno dei tessuti vegetali della pianta.

I succhi di pianta fresca si possono trovare con grande facilità sul mercato sotto vuoto, senza che vi siano dei coloranti o conservanti.

Si tratta, in fin dei conti, di una modalità di somministrazione particolarmente semplice delle piante che possono vantare proprietà medicinali.I succhi di pianta fresca in confronto alle polveri, hanno l'indubbio vantaggio di non dover sopportare la fase di essiccamento, che può frequentemente incidere sul preparato, visto che causa delle modifiche degli enzimi che si trovano all'interno di diversi comopnenti.

Il succo di pianta fresca rappresenta un prodotto con un elevato grado di deperibilità e, ... continua


Articoli su : succhi di pianta fresca


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Succo acero

      succo acero Anche se in Italia il succo d'acero non è sicuramente una delle bevande più bevute ed apprezzate, sono moltissimi i benefici a livello fisico che regala questa bevanda se assunta con regolarità
    • Succo mirtillo

      succo mirtillo Le proprietà del succo di mirtillo sono note ormai a moltissime persone e sono sempre di più le donne e gli uomini che quotidianamente assumono mirtilli freschi o succhi di mirtillo per i loro prezios
    • Succo limone

      succo limone Il succo di limone è un ottimo alleato per la nostra salute, in primis per l'apporto di vitamina C e di acido citrico che sono in grado di dare al nostro organismo..vediamo più nel dettaglio le sue ca
    • Succo melograno

      succo melograno Il melograno è uno dei frutti più ricchi di antiossidanti ed il succo di melograno, specialmente se fresco, è un'ottima soluzione per chi vuole bere una bevanda ricca di antiossidanti e molto buona
    • Agave blu

      Esemplare di agave blu o tequilana Il succo di agave blu contiene preziosi elementi che lo rendono gradevole senza alterare il valore glicemico. Le persone diabetiche possono assumerlo secondo le dosi. Le vitamine contenute sono A, B,
    • Succo ananas

      succo ananas Il succo di ananas aiuta la digestione scopriamo come ricavarlo e utilizzarlo
    • Succo di noni

      succo di noni Il succo di noni ricco di vitamine con proprietà antiossidanti, ecco tutte le proprietà di questo frutto
    • Succo carota

      succo carota Il succo di carota viene utilizzato come riequilibratore dell'intestino, scopriamo come
    • Succo agave

      succo agave Il succo d'agave è ricco di sali minerali vi proponiamo alcuni consigli su come utilizzarlo
    • Succo mela

      succo mela Il succo di mela ha le medesime proprietà del frutto ovvero antidepressive e antistress, scopriamo come ricavarlo e uilizzarlo
    • Estratti acquosi

      erbe per tisane Gli estratti acquosi sono dei composti in cui l'acqua viene utilizzata come solvente. Tutte le informazioni sulle diverse tipologie di estratti acquosi, sulle modalità di preparazione e sulle differen
    • Estratti alcolici

      Estratto idroglicerinato Gli estratti alcolici vantano potenti proprietà curative, per questo motivo sono alla base di molti preparati medici tra cui sciroppi e capsule. I migliori estratti sono quelli in polvere e derivano d
    1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , proprio per tale ragione, si può trovare in commercio sotto vuoto.

      Una volta che viene aperto il succo, il suo consumo deve avvenire nell'immediato o in un lasso di tempo piuttosto ridotto, dal momento che è particolarmente deperibile.

      Non dobbiamo dimenticare come si può conservare al freddo, quindi in frigorifero, nel caso in cui non si voglia consumare interamente nell'immediato.

      I succhi di pianta fresca possono senz'altro vantare un'attività curativa piuttosto efficace.

      Tra i più interessanti succhi di pianta fresca troviamo indubbiamente l'aloe e il carciofo, tanto per fare due esempi piuttosto diffusi.

      Nel primo caso, il succo di pianta fresca di carciofo è indubbiamente importante per dare una nuova sensazione di benessere e di energia al proprio organismo, oltre che svolgere un'attività benefica per quanto riguarda la conservazione della naturale azione della ghiandola epatica.

      Il succo di aloe vera deve essere certamente utilizzato con cautela (si consiglia di acquistare sempre quello senza aloina, in maniera tale da evitarne i potenti effetti lassativi), anche se presenta proprietà importanti, come quella analgesica e cicatrizzante, oltre allo svolgimento di un'attività benefica per la flora batterica dell'intestino.

      Anche il succo di ortica è particolarmente diffuso: l'estrazione avviene mediante un'operazione di spremitura della pianta fresca, senza operare alcun tipo di aggiunta, neanche di un minimo quantitativo di acqua.

      Il succo di ortica è in grado di garantire un'ottima azione benefica per quanto riguarda le attività drenanti dell'organismo, oltre a garantire un ottimo quantitativo di minerali.

      Guarda il Video