fontane

Le fontane dei luoghi pubblici sono dei complessi monumentali disegnati e realizzati da illustri personaggi, che servono a conferire maggiore bellezza a una piazza. La struttura imponente si erge al centro della piazza come a diventare punto d’incontro di quello spazio, la sua funzione estetica è svolta dalla bellezza dell’opera stessa e dalle eventuali sculture che ne fanno parte. Lo sgorgare dell’acqua rappresenta da sempre un effetto molto particolare. La funzione storica della fontana è da interpretare anche nell’uso di ‘abbeveratoio’, oltre che come puro abbellimento dello spazio. Nel corso dei secoli le fontane hanno continuato a rappresentare un elemento indispensabile per riempire spazi molto vasti e renderli particolarmente importanti. L’abitudine di usare un elemento architettonico a uso ‘pubblico’ e privato si è diffusa anche nell’arte dei giardini. In Italia molte sono le ville e i palazzi lussuosi circondati da ettari di verde dove certo non possono mancare le fontane. L’acqua è vissuta come elemento naturale che s’insedia nel giardino attraverso svariate rappresentazioni: cascate, ... continua

Articoli su : fontane


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Fontane esterno

      fontana da esterno Le fontane da esterno sono indispensabili sia per avere un punto d'acqua sia per abbellire il giardino con degli elementi d'arredo...ecco un po' di consigli utili per la loro scelta
    • Fontane giardino

      fontana da giardino Classiche, moderne rustiche, le fontane da giardino sono sempre una bella soluzione che unisce l'aspetto più pratico dell'avere dell'acqua in giardino, all'aspetto più decorativo ed ornamentale dell'
    • fontane a muro

      fontana a muro classica Le fontane a muro rappresentano la soluzione ideale per quanti non hanno uno spazio sufficientemente
    • fontane in ghisa

      fontana in ghisa La ghisa è un materiale che assomiglia molto al ferro battuto per la sua malleabilità di lavorazione
    • Fontana zen

      Esempio di fontana zen La fontana zen, grazie alla sua versatilità e struttura minimalista, può essere posizionata all’interno o all’esterno della propria abitazione. Per la sua realizzazione basta seguire qualche semplice
    • fontane in pietra

      fontane in pietra La pietra è una roccia usata per differenti scopi. La fontana realizzata in pietra assume una duplic
    • fontane interno

      fontana da interno Le fontane da interni sono un elemento di arredo abbastanza differente dal resto perché sono studiat
    • Fontane per giardino

      Fontana per giardino originale Le fontane per giardino sono sempre belle da vedere. Il rumore dell'acqua che zampilla così come la vivacità dei riflessi che si creano, rendono il luogo più piacevole da vivere. Scegliete fontane pra
    • Fontanelle da giardino

      Fontanella da giardino Le fontanelle da giardino sono molte diverse tra loro: nei negozi di arredamento da esterni o di bricolage se ne trovano molte, da quelle economiche a quelle molto costose. Una possibile alternativa,
    • Fontanelle in pietra

      Fontanella in pietra in stile classico Le fontanelle in pietra che si trovano nei giardini privati sono spesso molto lavorate e dallo stile classico, composte da statue che ricordano figure mitologiche oppure animali e dalle quali scaturis
    • vendita fontane

      fontana da giardino Le fontane da giardino oggi rappresentano un elemento di arredamento molto importante per quanti des
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , vasche per la pesca, ma soprattutto fontane, dove lo zampillo rende allegro questo sgorgare. Nei giardini contemporanei è difficile trovare delle fontane di tipo monumentale, poiché non tutti hanno uno spazio sufficiente a disposizione, ma esistono anche altri generi di fontane come le fontanelle a muro o quelle che riproducono delle cascate. La fontana propriamente detta si ritrova nei giardini che hanno un considerevole spazio che viene ben occupato da queste imponenti opere. Occorre poi anche tener presente il loro notevole costo, al di là del materiale scelto per la realizzazione. La fontana come opera, da quanto si evince, è difficile da ritrovare nei giardini comuni, ma più diffuse sono delle rappresentazioni dello stesso modello di quelle più grandi, ma in forma ridotta. La fontana aziona lo zampillo d’acqua per mezzo di un collegamento idraulico o attraverso una pompa. Trattandosi di acqua riutilizzata, è chiaro che queste fontane sono solo ‘ornamentali’. Le fontanelle per bere, invece, fanno sgorgare acqua potabile e quindi la loro funzione è assai differente. Le fontane realizzate in pietra generalmente hanno una forma che si realizza per mezzo di una base, una vasca che raccoglie l’acqua e una sommità dalla quale l’acqua sgorga. Ogni fontana può avere vari elementi decorativi, come ad esempio delle statue dalle quali l’acqua inizia il suo percorso. La pietra è un materiale indistruttibile nel tempo e la fontana, per essere mantenuta nel suo splendore, necessita solo di essere periodicamente svuotata e pulita, poiché a causa dell’acqua piovana possono formarsi delle alghe. Alcuni preferiscono svuotarla in inverno e coprirla per evitare che l’acqua la riempia, altri invece preferiscono avere questo elemento per tutto l’anno. La fontana può avere anche un impianto d’illuminazione che consente, al buio, di rendere ancor più scenico l’effetto. Piccoli faretti possono essere posti sul bordo oppure sotto la sua base. Oggi, come un tempo, le fontane in pietra possono essere realizzate da uno scultore oppure, per maggiore comodità e convenienza, acquistate presso un punto vendita di articoli di arredamento per esterni specializzato in arredi in pietra. Le fontane differiscono soprattutto per dimensione e questo influisce anche sul loro peso. L’installazione di una fontana di peso considerevole in giardino deve essere supportata da una base abbastanza stabile. Le fontane che invece formano delle cascate riproducono questo effetto naturale e possono essere scelte in una doppia versione: le cascate realizzate in plastica oppure composte per mezzo di pietre naturali. Quelle realizzate in plastica riproducono l’effetto cascata con l’acqua che sgorga dall’alto e giunge in un piccolo laghetto che la contiene. Realizzare un simile tipo di fontane con pietre naturali richiede solo la ricerca di queste pietre da accostare l’una all’altra, a formare un percorso dove far scorrere l’acqua. Si tratta di una soluzione che ben si abbina al resto del giardino poiché si usano delle pietre naturali. Le fontanelle da giardino usate per bere, per avere quindi una fonte di acqua potabile in giardino, hanno una forma diversa poiché la funzione è differente. Possono essere realizzate a muro, ed in tal caso la fontana trova appoggio su un muro, oppure possono essere a colonna, ed in questo caso si tratta di una struttura autoportante che può essere collocata in qualsiasi punto del giardino, collegata ovviamente all’impianto idrico. Le fontane a muro in alcuni casi sono anche particolarmente belle, poiché possono presentare decorazioni sia sulla vasca che sulla parte dalla quale sgorga l’acqua, in modo tale da risultarne arricchite e da diventare anche un elemento di decoro.E’ giunto il momento di scegliere in assoluta consapevolezza le tipologie di fontane che meglio si addicono sia alle tue esigenze, sia allo stile che hai deciso di adottare per l’arredamento del tuo giardino. Lo scopo di questa sezione, del resto, è quello di renderti partecipe di questo mondo, con tutte le sue sfaccettature.

      Si tratta di un mercato che, infatti, nel corso degli ultimi anni ha iniziato a presentare un interessante mix tra prodotti legati ai nostri giorni e quelli maggiormente ancorati alla tradizione: in un contesto simile, scegliere la strada migliore non è affatto semplice. Cercheremo, inoltre, di approfondire una serie di aspetti riguardanti anche il settore della vendita delle fontane.