impianto irrigazione

Le piante e i fiori non potrebbero mai sopravvivere senza acqua. L’acqua è, infatti, un elemento fondamentale per la loro crescita. Ecco perché per avere un giardino sempre ben curato è necessario installare un buon impianto d’irrigazione. Quando si inizia a progettare il giardino, contemporaneamente si inizia a pensare anche al tipo d’impianto. Innanzitutto bisogna stabilire dove collocare il pozzetto centrale e l’ala gocciolante. Il sistema è in grado di bagnare da differenti angolazioni il prato, e quest’angolazione può essere scelta direttamente secondo la necessità della pianta. Per l’impianto d’irrigazione di solito si usa una linea domestica, e il problema che più di frequente si presenta è quello della pressione dell’acqua. Per facilitare la collocazione dell’impianto d’irrigazione è bene dividere la zona, in modo da fare anche una valutazione dei differenti costi da dover sostenere.L’impianto d’irrigazione automatico prevede la necessità di predisporre per ogni zona un’elettrovalvola collegata alla centralina. Il vantaggio principale di un impianto d’irrigazione automatico è che entra in funzione anche quando non si è in casa e questo rappresenta un’ottima comodità quando si è in vacanza perché non si deve assolutamente temere che piante e fiori al nostro ritorno possano essersi seccati. Il metodo gocciolante è senz’altro quello più economico, ... continua

Articoli su : impianto irrigazione


1          3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Elettrovalvole

    elettrovalvola Le elettrovalvole sono degli elementi indispensabili all'interno di un impianto di irrigazione e sono delle valvole elettriche che quando si aprono attivano lo scorrimento dell'acqua nell'impianto e q
  • Gomiti

    gomiti I gomiti all'interno dell'impianto di irrigazione sono una componente indispensabile per gli angoli e per i cambiamenti di direzione a 90° dell'impianto di irrigazione
  • Picchetti

    picchetti per impianto irrigazione I picchetti solitamente si trovano in vendita neri e di plastica e sono utili per fissare il telo pacciamante durante la lavorazione delle aiuole ma vengono anche usati per fissare i tubi degli impian
  • Pozzetti

    pozzetti in cemento I pozzetti per irrigazione sono indispensabili per inserire le elettrovalvole e vanno posizionati nel terreno dopo aver fatto uno scavo sufficientemente largo e profondo
  • Raccordi tubi

    raccordi tubi I raccordi per tubi sono indispensabili negli impianti di irrigazione per giuntare 2 zone dell'impianto; ecco alcuni modelli ed alcuni consigli per scegliere i vostri raccordi
  • Impianto di irrigazione a goccia

    impianto irrigazione a goccia Se le piante sono la vostra passione ma non conoscete le caratteristiche degli strumenti da giardino, oppure se siete degli esperti conoscitori degli impianti e vorreste sapere come prendervi cura del
  • irrigatori a scomparsa dinamici

    irrigatore a scomparsa dinamico Gli irrigatori a scomparsa dinamici sono usati anche per ampie superfici, essenzialmente sono consig
  • impianto irrigazione a goccia

    impianto irrigazione a goccia L’irrigazione a goccia è un sistema studiato per l’irrigazione definita anche localizzata, l’acqua è
  • irrigatori a scomparsa statici

    serie di irrigatori a scomparsa statici L’irrigatore a scomparsa statico è un irrigatore usato negli impianti d’irrigazione interrati. La sc
  • Irrigazione fai da te

    Rappresentazione dei diversi tipi di impianti realizzabili. Per costruire un impianto di irrigazione si può chiamare un professionista oppure si può costruire seguendo questa guida che vi indicherà passo passo come farlo. Così facendo risparmierete molti soldi
  • carrelli avvolgitubo

    carrello avvolgitubo I carrelli avvolgitubo sono una soluzione pratica e comoda che permette di tenere in ordine il tubo
  • impianto irrigazione interrato

    impianto irrigazione automatico L’impianto d’irrigazione interrato è un sistema scelto come migliore soluzione per l’irrigazione del
1          3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , usato soprattutto per le siepi. L’impianto d’irrigazione oltre ad usare l’acqua potabile può anche sfruttare l’acqua piovana, che deve essere raccolta in una vasca collegata all’impianto. L’impianto d’irrigazione interrato è molto più discreto, ma fa sì che le piante abbiano comunque l’apporto quotidiano di acqua necessario. Questo tipo di impianto può essere realizzato sia da un tecnico che personalmente. In base alla grandezza del giardino bisognerà scegliere un diverso tipo d’impianto in maniera tale che possa coprire l’intera superficie. Dopo aver tracciato il progetto, occorrerà dividere il giardino in zone per verificare i punti dove interrare la tubazione per l’irrigazione. L’insieme delle elettrovalvole di apertura e chiusura si definisce batteria di valvole e questa è collegata alla linea di servizio. Per installare l’impianto d’irrigazione occorre tracciare sul terreno il percorso che dovranno fare le tubazioni e scavare un solco di almeno 20 cm. All’interno di questo sarà posizionato l’impianto e la testa degli irrigatori dovrà essere allo stesso livello del manto erboso. Il collaudo è fondamentale per verificare che non ci siano delle perdite. L’uso del programmatore è molto importante perché, se dotato di rain sensor, evita lo spreco di acqua perché sospende per quel giorno in cui ha piovuto il funzionamento del sistema d’irrigazione. Funziona grazie ad una batteria interna ed è programmabile per far sì che il sistema d’irrigazione possa funzionare autonomamente. Si tratta di uno strumento piuttosto comodo soprattutto per la capacità di rilevare la pioggia e quindi evitare anche di innaffiare eccessivamente la pianta. Durante la fase di progettazione del giardino è fondamentale prestare attenzione a queste accortezze perché il giardino deve essere sempre curato durante l’intero arco dell’anno. La comodità di avere un impianto d’irrigazione interrato permette di non rovinare assolutamente l’estetica del giardino perché tale impianto non essendo esterno, non è visibile, ma riesce a innaffiare comunque correttamente le piante. Ciascuno potrà poi scegliere il sistema d’impianto d’irrigazione che ritiene più opportuno, anche paragonando i relativi costi. Un giardino piuttosto ampio richiede certamente un impianto d’irrigazione abbastanza vasto da coprire l’intera area, perché tutto il prato ha necessità di essere innaffiato. La soluzione migliore è lasciarsi consigliare da esperti sul tipo d’impianto d’irrigazione da utilizzare. La spesa appare superflua solo se si ha uno spazio ridotto e le piante sono nei vasi, nel qual caso l’innaffiatura potrà essere anche manuale. La comodità di un sistema d’irrigazione è che, azionandosi automaticamente, garantisce una maggiore spensieratezza. Occorre solo verificare periodicamente che funzioni correttamente. Se si acquista una casa con il giardino, dove non è presente un impianto d’irrigazione, occorrerà tracciare le canalette per consentire il passaggio dei tubi. Dopo qualche stagione il prato tornerà nella condizione iniziale e non sarà visibile alcuna traccia dell’intervento. Oggi la maggior parte delle persone preferisce scegliere il sistema d’irrigazione interrato, perché è molto discreto e programmandolo entra in funzione automaticamente. Rivolgendosi presso i negozi specializzati in giardinaggio ci si renderà conto che è senz’altro il sistema migliore e che la spesa sarà affrontata un'unica volta poiché si tratta di un buon sistema dalla lunga durata. Affidandosi a una persona esperta per l’installazione dell’impianto d’irrigazione, si ha la certezza di poter avere un giardino sempre fiorito.Desideri progettare il percorso che ti porterà a collocare un impianto di irrigazione all’interno del giardino di casa? Allora non fare a meno per nessun motivo al mondo della consulenza di una sezione tematica come quella che ti stiamo presentando, grazie alla quale potrai prendere decisioni sempre in assoluta consapevolezza.

La nostra ragion d’essere è proprio quella di farti percepire le principali fasi di tale processo: dalla progettazione, fino all’individuazione del prodotto che si adatta al meglio alle tue esigenze, senza però tralasciare un aspetto spesso e volentieri preso sottogamba: vale a dire l’individuazione degli accessori per gli impianti da giardino. Ti aspettiamo con maggiori dettagli.


Guarda il Video