cassia nomame

Caratteristiche

La cassia nomame è un pianta che, nonostante sia piuttosto diffusa ed utilizzata anche nel vecchio continente, viene poco trattata, sia per via del suo costo particolarmente elevato, ma anche per le sue origini asiatiche che non consentono una facile coltivazione se non all'interno di particolari ambienti protetti adatti a tale pianta.

La cassia nomame è una pianta che fa parte della famiglia delle Favacee Leguminose ed è tradizionalmente conosciuta con il nome, appunto, di Cassia, anche se nel continente asiatico viene chiamata “Kawara-Ketumei” e anche “Senna sensibile”.

Di questa particolare pianta vengono utilizzati sopratutto i frutti, che al loro interno possono vantare la presenza di principi attivi che risultano estremamente adatti per il trattamento nelle diete e in tutti quei regimi alimentari che hanno lo scopo di sciogliere ed eliminare lipidi e grassi in eccesso.

La pianta di cassia nomame presenta al suo interno un buon numero di acidi che hanno la particolare caratteristica di riuscire a combattere la massa lipidica che si trova nel corpo.

Ad ogni modo, si tratta di una pianta cinese che raggiunge un'altezza anche pari a due metri e si diffonde sopratutto nei tropici.

Questa pianta ha la necessità di ricevere un grande quantitativo di luce, ma si sviluppa molto più rapidamente nel suo habitat naturale, ovvero la foresta umida.

cassia nomame


Proprietà

cassia nomame2 La cassia nomame è una pianta estremamente ricca di luteolina e di tante altre sostanze che fanno in modo di inibire l'azione delle lipasi, ovvero quei particolari enzimi del pancres che vengono utilizzati nella digestione dei grassi che vengono ingeriti con il cibo.

In poche parole, vuol dire che questa pianta è in grado di diminuire fino al 30% l'assorbimento dei grassi, in maniera tale da tenere sotto controllo l'apporto calorico totale e riducendo, allo stesso tempo, anche il livello di trigliceridi e colesterolo che si trovano nel sangue.

La cassia nomame si caratterizza per svolgere un'ottima azione antigonfiore, adatta sopratutto alle pance piatte, ed è in grado di agire anche per combattere la ritenzione idrica, in modo tale da costituire un valido alleato contro la cellulite.

Inoltre, l'assunzione degli estratti di cassia nomame permette di svolgere una funzione rigenerante sulla pelle e si dimostra particolarmente valida nel caso in cui siano presenti smagliature, in maniera tale da eliminarle o, quantomeno, ridurle.

Ad ogni modo, la cassia nomame si caratterizza per essere anche un diuretico naturale, in grado id favorire lo scioglimento dei grassi con un'azione stimolante termogenica.


    Uso

    L'estratto di frutti di cassia nomame si caratterizza per essere frequentemente utilizzato come integratore in tutte quelle diete ipocaloriche, sfruttato anche in medicina per via delle sue cure dimagranti e per la particolare azione di scioglimento nei confronti dei lipidi.

    Si tratta di una pianta che è particolarmente conosciuta anche dagli estetisti, che la possono sfruttare per diverse cure che combattono la cellulite per il trattamento di smagliature, il rassodamento delle cosce e della pancia.

    In tutte quelle situazioni in cui il proprio corpo è eccessivamente intasato da grassi, l'adipe si continua ad accumulare sui fianchi e sui glutei e, in modo particolare, nella parte inferiore dell'addome: ecco spiegato il motivo per cui una capsula di cassia nomame può essere davvero molto utile per combattere tale fenomeno, specie se viene assunta regolarmente, una volta al giorno per circa un mese.

    Per fare in modo di seguire una dieta corretta è importante seguire diversi consigli, tra cui anche quello di consumare semi oleosi, che presentano al loro interno acidi grassi essenziali e minerali che fanno in modo di stimolare il metabolismo (sono sufficienti due cucchiai al giorno).


    cassia nomame: Prodotti

    Sul mercato erboristico possiamo trovare davvero un elevato quantitativo di prodotti che vengono realizzati con la pianta di cassia nomame.

    In particolar modo, esistono diversi integratori, che svolgono essenzialmente un'azione benefica per il mantenimento del proprio peso forma.

    Il prezzo di tali flaconi (di solito di 20 o 30 capsule) si caratterizza per oscillare tra i dieci e i venti euro e si tratta di integratori che non devono essere utilizzati alternativamente al posto di una dieta variata.

    E' importante evitare di non superare le dosi giornaliere che vengono raccomandate e tenere lontano dalla portata dei bambini tali prodotti, anche se prima del loro utilizzo è sempre meglio consultare il medico.

    Sul mercato possiamo trovare anche delle compresse che svolgono un'azione coadiuvante nelle diete ipocaloriche, dovuta anche alla presenza di altre piante, come ad esempio la Rhodiola rosea, che permette anche di limitare e ridurre la sensazione di fame, oltre a poter svolgere un'azione stimolante sulla lipasi cellulare, in modo tale da favorire la rimozione di tutta quella quantità di grassi in eccesso.

    Per quanto riguarda le modalità d'uso di tali compresse, è sempre meglio chiedere consiglio al medico o all'erborista, anche se, nella maggior parte, si suggeriscono due compresse da assumere 15-30 minuti prima dei tre pasti giornalieri.



    commenti

    Nome:

    E-mail:

    Commento:


    10:25:12 -
    ANGELA - commento su cassia nomame
    QUANDO COSTA LA CASSIA NOMANE
    17:42:33 -
    Valli - commento su cassia nomame
    Eccoti il nome cassia nomame, baci Raffaella