succo di noni

caratteristiche

Il succo di noni si caratterizza per essere estratto dal frutto dell'omonima pianta, che viene comunemente chiamata con il nome scientifico di Morinda Citrifolia.

Stiamo parlando di una pianta che appartiene alla categoria dei sempreverdi e che presenta una fioritura tipicamente perenne.

La pianta di noni viene anche frequentemente chiamata con il termine di gelso indiano e appartiene alla grande famiglia delle Rubiacee.

succo di noni

ZUCCARI - LINEA ALOE VERA X2 - SUCCO PURO D'ALOE + ANTIOSSIDANTI 1000 ML

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€


preparazione

succo di noni2 Il succo di noni viene estratto proprio dall'omonimo frutto e, nella prima fase di lavorazione, viene sottoposto ad un'opera di fermentazione adeguata.

Il passo successivo consiste nella fase di fermentazione: in seguito, nella maggior parte dei casi, il succo di noni viene anche sottoposto ad un'adeguata procedura di pastorizzazione, anche se non tutte le industrie operano con il medesimo sistema e, quindi, l'elaborazione del succo può presentare numerose differenze.

Ciò che viene prodotto da tutta questa complicata opera di lavorazione è, quindi, un prodotto dal sapore tipicamente amaro, che viene spesso integrato con del succo di uva o con dell'ottimo succo di lampone: queste ultime due bevande vengono essenzialmente utilizzate con un semplice scopo dolcificante, in maniera tale da rendere il succo di noni molto più gradevole.

In erboristeria si può anche piuttosto frequentemente trovare il frutto di noni in forma di polvere, in maniera tale che possa essere adeguatamente mischiato ad altre bevande.

  • sciroppo di noni Il noni è una pianta che viene, piuttosto frequentemente, utilizzata all'interno della zona che corrisponde all'Asia Minore e viene largamente impiegata anche in occidente, sopratutto per via delle su...


proprietà nutritive

All'interno del succo di noni possiamo trovare una grande ricchezza di sostanze nutritive che permettono di svolgere un'attività benefica per contrastare il cancro, dal momento che permettono di ridurre e rimuovere tutte quelle cellule tumorali, oltre a bloccare l'avanzamento del carcinoma.

Inoltre, i principi attivi che troviamo all'interno del succo di noni si caratterizzano per svolgere una funzione rinforzante del sistema immunitario, garantendo una migliore protezione contro gli attacchi dei radicali liberi.

Il succo di noni si caratterizza per presentare al suo interno un notevole quantitativo di componenti naturali, come ad esempio sali minerali quali calcio e magnesio, oppure importanti principi attivi, come acido linoleico, pectina, proteine beta-carotene, tirosina e molti altri.

Il succo di noni si dimostra particolarmente efficace anche per debellare la cistite, dal momento che riesce a svolgere un'attività protettiva nei confronti dell'apparato urinario.


effetti benefici

Il succo di noni si caratterizza per essere un prodotto che ha avuto una diffusione particolarmente recente e si può trovare in commercio come integratore dietetico o nutrizionale.

Certamente, ogni persona può impiegare il succo di noni all'interno del proprio trattamento dietetico, anche se preventivamente è sempre meglio consultare il proprio medico, sopratutto nel momento in cui si si rispetti una cura dimagrante in cui è prescritto l'utilizzo di particolari farmaci.

Le proprietà benefiche del succo di noni derivano dalla ricca presenza di principi attivi, che risultano estremamente utili per la salute dell'organismo: un ottimo esempio è rappresentato dagli antiossidanti.

E' importante rimarcare come l'uso del succo di noni è particolarmente diffuso dal punto di vista terapeutico già da diversi anni.

Il succo di noni svolge una funzione estremamente utile per il nostro sistema immunitario, dal momento che consente di alzare notevolmente le difese del nostro organismo e di conferire notevoli proprietà benefiche, come possono essere quella analgesica, sedativa ed antinfiammatoria.

La struttura chimica che forma i noni ha la peculiarità di includere anche una tipologia di antrachinone (che viene chiamato con il termine di damnacantale) e un buon numero di glucosidi che hanno la particolare capacità di rinforzare adeguatamente il sistema immunitario del corpo umano e combattere ogni tipo di infiammazione e infezione.

Il succo di noni non rappresenta solamente una ricca fonte di vitamine, dal momento che al suo interno possiamo trovare notevoli quantitativi di sali minerali, come potassio, sodio, ferro, magnesio calcio e fosforo, ma c'è anche una certa ricchezza di fruttosio, glucosio, proteine e e carboidrati.

L'insieme di tali componenti permette di considerare il succo di noni come un'ottima bevanda energizzante, che permette di svolere un'azione benefica anche a livello digestivo e circolatorio.

Il succo di noni può essere adatto anche a garantire una più folta crescita dei capelli e presenta delle proprietà che consentono di contrastare l'invecchiamento.


controindicazioni

Alla stregua della maggior parte dei rimedi naturali, anche il succo di noni può riservare particolari cautele: è sempre meglio tenerlo lontano dalla portata dei bambini e la sua assunzione deve, per forza di cosa, essere preceduta da un consulto medico, in particolar modo quando si sta rispettando un particolare trattamento con determinati farmaci prescritti dal medico stesso.

E' importante anche rispettare il corretto dosaggio.


succo di noni: prezzi

Il costo del succo di noni è, senza ombra di dubbio, davvero molto alto: visto che il prezzo medio si aggira intorno ai 25 euro: si tratta di una bevanda che può arrivare a costare anche 40 euro e, per tale ragione, non è proprio alla portata di tutti.


Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: