tavoli da giardino in plastica

Qualità della plastica

Scegliere di arredare il proprio spazio verde con elementi in plastica significa avere anche la comodità di una più rapida pulizia degli stessi, in quanto questa è facilmente lavabile e non richiede nessuna particolare accortezza. Da sempre rappresenta uno dei materiali maggiormente impiegati per la realizzazione dei tavoli da giardino, inoltre la sua costante caratteristica di malleabilità nella lavorazione consente di realizzare tavoli adeguati ad ogni esigenza.
tavolo e sedie da giardino in plastica

Fun Star Tavolo in plastica, dimensioni 85X137x72 cm, Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,4€


Struttura del tavolo in plastica

tavolo e sedie in plastica per internoLa plastica impiegata per l’arredo da giardino si presenta in una lavorazione piuttosto sottile. Il tavolo è facilmente trasportabile perché molto leggero. Inoltre è nella maggior parte dei casi dotato sempre di un foro centrale che consente l'alloggiamento di un ombrellone, qualora non si abbia un gazebo. Inoltre, pur essendo un materiale leggero, può avere un’adeguata stabilità, ecco perché in molti decidono di orientarsi su questo specifico materiale.

  • tavolo da giardino elegante Il tavolo, da sempre, è un elemento indicato per creare uno spazio dove poter stare insieme e mangiare. La medesima funzione la svolge anche in giardino. I tavoli da giardino sono realizzati seguendo ...
  • tavolo da giardino Trattandosi di un elemento indispensabile per il giardino, il tavolo è uno tra gli arredi maggiormente venduti, poiché se si desidera mangiare all'aperto è necessario averlo. Va sottolineato che anche...

SORRENTO Tavolo rettangolare da giardino in resina Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,9€


Pulizia e manutenzione

Il tavolo in plastica è facilmente pulibile con qualsiasi tipo di detergenti, e non è necessario acquistarne uno specifico. La pulizia, per mantenerlo costantemente in ottime condizioni, deve essere quotidiana, mentre sarà più approfondita quando il tavolo dovrà essere riutilizzato per la nuova stagione. La plastica che è lasciata esposta agli agenti atmosferici tende a catturare in maniera più consistente lo sporco, che se non pulito immediatamente può anche rovinarlo. La struttura del tavolo in plastica rispetto ad altri tipi di tavoli consente anche di poter smontare le gambe e quindi avere solo due elementi da dover riporre, la base e le gambe. La base, se è posizionata verticalmente, occupa uno spazio ridotto, i supporti si smontano facilmente e trovano collocazione anche in piccoli angoli. Evitare di lasciare per l'intero inverno il tavolo in plastica all'esterno consente di ritrovarlo in condizioni piuttosto accettabili quando dovrà essere riutilizzato, e occorrerà solo una pulizia superficiale. Inoltre durante la stagione estiva, lo stesso tavolo può essere coperto con una tovaglia, sia per renderlo esteticamente gradevole sia per evitare di dover pulire giornalmente la plastica.


Colori e modelli

Soffermandosi sulla caratteristica dell’estetica del tavolo in plastica, occorre sottolineare che se un tempo i colori maggiormente utilizzati erano il bianco e il verde, oggi queste stesse versioni le possiamo trovare anche abbellite con diversi decori che ravvivano il tavolo stesso. La dimensione di un tavolo in plastica è scelta dal cliente e, in base allo spazio che ha a disposizione, la forma può essere piuttosto squadrata oppure con i bordi arrotondati. Quelli di piccole dimensioni sono adatti per il pranzo di una famiglia, quelli più grandi vanno bene per ospitare anche gli amici. Generalmente il tavolo in plastica non ha dei costi eccessivi, se paragonato ad altri modelli di tavolo, quindi è alla portata di tutti. Preferire il tavolo in plastica al tavolo realizzato in ferro o in legno significa scegliere un materiale che, pur integrandosi bene all'interno del giardino, non gli conferisce un'impronta particolare. Ad esso possono essere abbinate le relative sedie, ma si può decidere anche di acquistarle successivamente.


Rivalutazione della plastica

Quando si visita un negozio di arredamento da esterni, ci si rende conto di quanti siano gli elementi di arredo realizzati in plastica. Oggi tra l’altro questo materiale tende ad essere fortemente rivalutato con una lavorazione diversa. Inoltre l'alta resistenza della plastica lo rende indistruttibile, quindi né la pioggia né il gelo possono danneggiarlo. Per quel che riguarda gli urti possiamo dire che se è scaraventato a terra e quindi subisce un colpo molto forte, sicuramente si danneggerà, mentre un piccolo urto non provocherà nessun danno. La plastica tra l'altro è un materiale che si accosta bene anche agli altri arredi, quindi questo non impedisce di scegliere gli altri elementi discostandosi da questa linea. Quanti producono arredo da giardino in plastica offrono tutta l’intera gamma di accessori complementari ed altri arredi, innovando ogni anno la linea base per garantire al cliente una scelta sempre più ampia. Inoltre la ricerca è fortemente orientata verso soluzioni alternative che vedono l'impiego della plastica nell’arredo da giardino, poiché è un materiale dal costo piuttosto accessibile e facilmente lavorabile.


Dimensioni standard

Il tavolo da giardino in plastica, però, pur avendo tante caratteristiche positive, non si può avere nella versione allungabile, come invece accade per il tavolo in legno. Avendo una dimensione standard occorrerà magari acquistarne uno più grande in previsione di amici. L’ingombro è comunque notevole se il tavolo è piuttosto lungo, si consiglia sempre di evitare di acquistarlo qualora si sappia che lo spazio del giardino non consente poi di avere un agevole passaggio. In alternativa possono essere acquistati due tavoli da giardino in plastica, uno adatto al pranzo con la famiglia ed uno adatto al pranzo con gli amici, in modo da sostituirli all’occorrenza.


tavoli da giardino in plastica: mobili da giardino : Tavoli da giardino in plastica

Arredare il proprio giardino con elementi in plastica significa poter scegliere tra una gamma vastissima di modelli e di prezzo ed avere dei complementi d’arredo facilmente lavabili, facilmente trasportabili ed integrabili a qualunque stile di arredo.

La plastica, per quanto poco rispettosa dell’impatto ambientale, da sempre è uno dei materiali più utilizzati per la creazione di complementi d’arredo giardino proprio per le sue qualità.

Malleabilità, lavabilità, resistenza e possibilità di scelta tra colori e modelli, sono queste le caratteristiche che la rendono ancora oggi tra i materiali più utilizzati per la produzione di mobili da giardino


Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: