coltivazione ananas

generalità ananas

La pianta di ananas fa parte della famiglia delle Bromeliacee e rappresenta una pianta di natura perenne che proviene dall'America Centrale, ma si può coltivare anche in ambienti chiusi in tutto il mondo, nonostante in quest'ultimo caso non dia alcun frutto.

Questa pianta di origine cespugliosa ha la particolarità di non arrivare ad un'altezza superiore di un metro e al centro della rosetta di foglie si formerà proprio quel fusto sulla cui zona apicale si formerà l'infiorescenza durante la stagione estiva.

Tra le diverse varietà, un ruolo di prim'ordine è occupato dall'ananas comosus, la cui coltivazione è legata sopratutto a scopi commerciali.

coltivazione ananas


clima e terreno ananas

coltivazione ananas2 Si tratta di una pianta che è davvero molto difficile da coltivare all'interno di ambienti chiusi: in particolar modo, è complicato coltivare la pianta dell'ananas nelle abitazioni, dato che predilige maggiormente la coltivazione in campo aperto.

Ad ogni modo, la pianta di ananas ha bisogno di temperature che vanno dai quindici gradi centigradi in su: in particolar modo, questa pianta ha una preferenze per gli ambienti soleggiati, dato che ama ricevere direttamente i raggi del sole.

Nel caso in cui venga collocata in un luogo sempre molto ombreggiato, il rischio è quello che le foglie vedano ridursi, nel corso del tempo, la loro tipica screziatura.

Quando la pianta di ananas viene coltivata in un luogo in cui le temperature si rivelano particolarmente miti per tutto il corso dell'ano, allora riesce ad avere un'ottima e continua crescita.

In ogni caso, nel corso della stagione invernale, la pianta di ananas tende a rendere più lenta la propria crescita.

Questa pianta non presenta delle radici che si sviluppano eccessivamente in profondità ed è per tale motivo che il rinvaso viene effettuato ogni ventiquattro mesi circa.

Per svolgere tale operazione è necessario disporre di un terriccio che è costituito da una parte di sabbia e una di torba.

E' fondamentale che ci sia, all'interno del terreno, un ottimo drenaggio dell'acqua, in maniera tale che si possa evitare la formazione di rischiosi ristagni idrici.

La pianta di ananas necessita di un numero di concimazioni costante, dal momento che tale operazione deve essere eseguita con cadenza mensile cominciando dalla stagione primaverile e fino al momento in cui ha inizio la stagione autunnale.

Si consiglia di impiegare un ottimo concime liquido, che si potrà efficacemente diluire all'interno dell'acqua di annaffiatura, cercando sempre di impiegare dosi meno elevate rispetto a quanto è scritto sulla confezione del concime.

Nel corso degli altri periodi dell'anno, l'operazione di concimazione deve essere effettuata con cadenza bimestrale.

La pianta di ananas è una pianta che non ha bisogno di alcun tipo di potatura.

Il consiglio è quello di provare a rimuovere quelle foglie che si seccano con il passare del tempo, per fare in modo che non portino le tradizionali malattie parassitarie.

Nel corso della stagione estiva, l'ananas fiorisce: la principale caratteristica di questo momento è indubbiamente rappresentata dalla parte centrale delle foglie, dato che proprio in questo punto si svilupperà un fusto carnoso che porterà con sé l'infiorescenza.

  • Ananas proprietà

    ananas Questa pianta fa parte della grande famiglia delle Bromeliacee e presenta una tipica provenienza dei paesi sudamericani: difatti, la sua diffusione nel vecchio continente si deve essenzialmente all'op...
  • gambo di ananas

    gambo di ananas Le motivazioni che costituiscono il grande successo del gambo di ananas in diversi settori e campi sono senza dubbio attribuili alla presenza della sostanza chiamata bromelina.E' proprio questo enzi...
  • prodotti con ananas

    prodotti con ananas Sul mercato possiamo trovare un gran numero di prodotti che vengono impiegati principalmente per la cura del corpo e nel settore della cosmesi.Ad ogni modo, esistono anche numerosi prodotti che rien...


esposizione e annaffiature ananas

Come abbiamo già avuto modo di dire, l'ananas è una di quelle piante che prediligono tutte le zone particolarmente soleggiate, dato che preferisce ricevere i raggi diretti del sole.

Per quanto riguarda le annaffiature, l'ananas presenta delle necessità ben specifiche, dal momento che richiede di mantenere le irrigazioni costanti per tutta la stagione calda, ovvero per l'intera primavera ed estate.

E' importante prestare particolare attenzione anche al fatto che il terreno non rimanga mai con una quantità di acqua eccessiva, dato che si potrebbero formare dei pericolosi ristagni idrici.

Nel corso della stagione autunnale e in quella invernale, è necessario ridurre le irrigazioni, ma sempre facendo attenzione a garantire sempre una minima quantità d'acqua alla pianta, altrimenti le foglie potrebbero risentirne.

Si tratta di una pianta che , per uno sviluppo corretto, ha bisogno di un ambiente particolarmente umido nel corso delle belle stagioni: in questo periodo si deve provvedere alla nebulizzazione delle foglie e, per conservare sempre un buon livello di umidità, si dovrebbe collocare la pianta di ananas su un sottovaso riempito adeguatamente con ciottoli e una buona quantità d'acqua sul fondo di esso.

Nelle giornate particolarmente calde, l'acqua che si trova nel vaso diventerà vapore, facendo in modo di rendere più umido tutto l'ambiente circostante.


coltivazione ananas: malattie ananas

Si tratta di una pianta particolarmente resistente, sopratutto nel corso del periodo invernale.

Ecco spiegato il motivo per cui l'ananas non è frequentemente soggetta a malattie.

Nel caso in cui la pianta si presenti con un aspetto particolarmente “sottotono”, senza rispettare le tipiche caratteristiche di floridezza e rigogliosità, allora significa che c'è qualche problema per quanto riguarda la tecnica di coltivazione utilizzata.

Ecco perché è necessario avere sempre delle conoscenze tecniche approfondite sulla coltura che si desidera intraprendere, per fare in modo di sapervi regolare e garantire una crescita corretta alla pianta.


Guarda il Video
  • ananas pianta

    ananas pianta La pianta da cui si ricava il grosso frutto che noi tutti conosciamo è una bromeliacea, originaria dell'America meridion
    visita : ananas pianta

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: