foglie carciofo

Caratteristiche

Quando parliamo del carciofo, facciamo riferimento ad un ortaggio che rientra nella categoria delle piante erbacee che hanno un ciclo di vita biennale che, secondo diverse teorie, deve la sua origine ad una selezione orticola del cardo selvatico.

Ecco spiegato il motivo per cui non si può trovare il carciofo che cresce spontaneamente, ma è oggetto di un gran numero di coltivazioni alla stregua di ortaggio.

Nel corso del primo anno di vita, la pianta del carciofo emette una rosetta di foglie, la cui principale caratteristica è quella di avere una forma piuttosto allungata e divisa.

Durante il secondo anno di vita, è il turno del fusto floreale che cresce partendo dal centro della rosetta di foglie basali e vanta la presenza di foglie decisamente più piccole: nella sua parte superiore si trovano i capolini con una serie di fiori dai petali blu.

Le foglie basali del carciofo si caratterizzano per avere una lunghezza compresa tra 30 e 60 centimetri ed una larghezza compresa tra 5 e 10 centimetri.

foglie carciofo


Proprietà

foglie carciofo2 Quando parliamo di carciofo intendiamo un ortaggio le cui proprietà vengono spesso utilizzate anche in campo medicinale ed erboristico.

In particolar modo, c'è una sostanza definita cinarina che si trova all'interno delle foglie di carciofo, che è in grado di garantire lo svolgimento di un gran numero di azioni benefiche per il corpo umano.

La cinarina si può trovare in ricche quantità nel momento di massima crescita ed espansione del capolino.

Le principali proprietà che sono state riconosciute alle foglie di questo ortaggio sono essenzialmente quella colagoga e coleretica: un gran numero di studi e ricerche scientifiche hanno infatti dimostrato come il flusso biliare si può incrementare fino ad un valore pari quasi al 90% in più in confronto ai livelli di base.

In particolar modo, gli effetti benefici delle foglie di carciofo ritornano estremamente utili quando si tratta di curare delle problematiche specifiche come la bile densa, sabbia biliare o, ancora, i calcoli all'interno della cistifellea.

I principi attivi che si possono ritrovare all'interno delle foglie di questo ortaggio, inoltre, permettono di tenere sotto costante controllo anche i livelli di colesterolo e dei trigliceridi, senza dimenticare come venga garantito lo svolgimento di un'ottima azione a livello diuretico.

Tra gli altri effetti benefici dovuti alla presenza di principi attivi all'interno delle foglie di carciofo, possiamo rinvenire anche una funzione epatoprotettiva ed antitossica: ad esempio, si può diminuire la quantità di alcol (o anche altre sostanze tossiche) presente nel sangue grazie ad una maggiore diuresi.


  • tisana carciofo

    tisana carciofo La preparazione di una tisana depurativa a base di carciofo è davvero piuttosto semplice, anche se sarà necessario seguire correttamente pochi e semplici passi.Prima di tutto si dovranno portare ad...
  • infuso di carciofo

    infuso di carciofo Realizzare un infuso a base di foglie di carciofo non è certamente un'operazione complicata o che occupa tanto tempo.La prima cosa da fare sarà quella di procurarci gli ingredienti necessari, quindi...
  • decotto carciofo

    decotto carciofo Per ottenere un ottimo decotto è necessario munirsi di una piccola quantità di foglie di carciofo (si consiglia sempre di utilizzare le più giovani), per versarle all'interno di un litro d'acqua.Fac...
  • carciofo alla giudia

    carciofo alla giudia I carciofi alla giudia rappresentano un tradizionale piatto che si presta ad essere servito come contorno, che viene realizzato ormai da tanti anni nel Lazio: scendendo un po’ nello specifico, possiam...


Utilizzo

Con le foglie di carciofo si possono realizzare un gran numero di preparazioni che possono tornare estremamente utili per l'organismo umano.

Le foglie di carciofo risultano utili per preparare un decotto, che permette di curare nel migliore dei modi le epatiti, ma anche tutte quelle problematiche che fanno riferimento alla cistifellea.

Inoltre, il decotto a base di foglie di carciofo riesce a svolgere un'azione depurativa e stimolante sia sull'appetito che sui reni, consentendo anche una migliore rimozione delle tossine.

Con le foglie di carciofo fresche oppure essiccate c'è la possibilità di macerarle all'interno del vino bianco, per realizzare una bevanda diuretica, che risulta piuttosto utile per combattere idropisie e ingorghi di ventre.

Il sugo che si ottiene spremendo le foglie e dai fusti si può impiegare per risolvere itterizia e idropisie.

Le foglie di carciofo si possono utilizzare, infine, per la preparazione di tinture, estratti fluidi e sciroppi.


foglie carciofo: Tisana depurativa

Le foglie di carciofo si caratterizzano per essere una delle migliori soluzioni per garantire una certa depurazione del corpo umano sopratutto a livello digestivo.

Infatti, proprio per tale ragione, vengono spesso impiegate a tal fine delle tisane e dei decotti depurativi a base di foglie di carciofo.

Le foglie di carciofo hanno, tra le loro principali caratteristiche, quella di svolgere un'attività disintossicante sul fegato, ma permettono anche di garantire un'azione benefica nei confronti della bile, riducono il colesterolo e il livello di trigliceridi, oltre a svolgere un'azione stimolante sulla diuresi.

Per realizzare una tisana depurativa a base di foglie di carciofo (che di solito si può acquistare nelle principali erboristerie), si devono utilizzare circa 30 grammi di foglie di carciofo, 30 grammi di crisamento americano, 20 g di radice di cicoria, 10 g di foglie di menta piperita e 10 g di foglie di melissa.

Realizzare la tisana depurativa a base di foglie di carciofo non è difficile: infatti, è sufficiente versare un cucchiaio di tale miscela preparata in erboristeria all'interno di una tazza da tè e poi inserire 200 ml di acqua bollente.

Lasciamo il composto in infusione per almeno un quarto d'ora, poi provvediamo al filtraggio e versiamo in tavola.

La tisana depurativa a base di foglie di carciofo si dimostra efficace anche nel momento in cui deve essere associata ad una dieta per combattere i gonfiori di stomaco.


Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


16:48:40 -
Flora - commento su foglie carciofo
Grazie per la cortesia e per quanto mi avete insegnato per una buona coltivazione del carciofo.sono una divoratrice di tale ortaggio.