Piselli

Caratteristiche

I piselli sono tra i legumi di maggior diffusione e maggiormente presenti nella dieta italiana, in quanto costituiscono un alimento di grande potere nutrizionale ma allo stesso tempo dal bassissimo contenuto calorico, per cui si rivelano un alimento salutare e che allo stesso tempo non influisce sul peso del consumatore. Il pisello viene per questo consumato regolarmente e costituisce un alimento parte delle diete abituali degli italiani, mentre allo stesso tempo le sue molte qualità e proprietà lo rendono a tutti gli effetti un prodotto dagli effetti fitoterapici: come tale, vi sono particolari situazioni nelle quali il consumo di piselli è maggiormente indicato per lenire sintomi o curare disturbi specifici. Le piante di piselli, proprio per via della vasta diffusione, sono facilmente riconoscibili, sia nella specie rampicante che in quella nana. Tra i fiori gialli e bianchi crescono infatti i caratteristici baccelli, una sorte di contenitore naturale verde e ricurvo, che protegge al suo interno i semi, che sono circa dodici per ogni baccello: i semi tondi e verdi sono la parte della pianta che solitamente finisce sulle nostre tavole. Le origini della pianta sono antichissime e pare risalgano alla zona dell'antica Mesopotamia, ma già i romani e i greci avevano a disposizione questi legumi, che ora sono coltivati in tutta Europa. I piselli mostrano le proprietà benefiche dei legumi in generale, ma pur facendone parte da essi si differenziano per alcune peculiarità della propria composizione che li rendono unici ed estremamente preziosi nella dieta.
Piselli


Principi attivi e benefici

Pianta di piselliI piselli si differenziano dagli altri ortaggi soprattutto per la ridotta presenza di acqua, soprattutto in stadio di maturazione avanzata, che lascia il posto a sostanze quali fibre, aminoacidi e carboidrati, di cui i piselli possono essere estremamente ricchi, senza dimenticare le vitamine e proteine che rendono il pisello un ortaggio altamente nutritivo, ma allo stesso tempo povero di calorie e dunque alimento decisamente salutare ed indicato anche per le persone che presentano problemi legati all'aumento di peso. Il pisello è inoltre utile a risolvere situazioni di stitichezza, perchè contiene molte fibre solubili in grado di riequilibrare l'intestino. Inoltre, i legumi ricchi di fibre agiscono positivamente anche sul colesterolo e, rimanendo a lungo nello stomaco, sono in grado di stabilizzare la glicemia. In questo senso, i piselli non costituiscono solo un salutare alimento ma vengono anche considerati veri e propri rimedi fitoterapici da inserire nella propria dieta per combattere sintomi e disturbi. Con il loro basso livello di fitoestrogeni, i piselli sono indicati anche per le donne in menopausa. Sono inoltre altamente digeribili e conferiscono un senso di pienezza tale da renderli indicati anche in regimi alimentari volti alla perdita di peso.

  • aloe per i capelli

    aloe per i capelli Tante volte, senza nemmeno rendercene conto, abbiamo usato all’interno della nostra cucina o come rimedi domestici le proprietà benefiche di diverse piante, fidandoci delle tradizioni popolari.L’uti
  • Serenoa repens

    serenoarepens1 La Serenoa repens, conosciuta comunemente come Palmetto della Florida, è una palma nana che cresce prevalentemente nel Sud Est degli Stati Uniti. Appartiene alla famiglia delle Palmaceae e raggiunge a
  • Spinacio

    spinaci2 Lo spinacio, nome completo Spinacia Oleracea, è un ortaggio conosciuto fin dall’antichità ed introdotto in Europa a partire dall’anno mille per opera degli Arabi. Appartiene al genere delle piccole pi
  • Timo

    timo1 Il timo è un piccolo arbusto aromatico che cresce praticamente in tutto il mondo. In Italia lo si può trovare ovunque, sia coltivato che come pianta spontanea. Dalla pianura e fino ad altitudini di 80


Coltivazione

Pianta di piselliLa coltivazione dei piselli risulta relativamente semplice in Italia e ciò contribuisce alla grande diffusione di questa pianta non solo per coltivazioni su larga scala ma anche per piccole quantità ad utilizzo privato, da curare in assoluta tranquillità in piccoli orti e aree verdi. Una volta piantato, il pisello può resistere anche a temperature vicine allo zero, mentre per le fasi di crescita meglio una temperatura esterna compresa tra i dieci e venti gradi (o, in alternativa, la sistemazione in adeguate serre). Il terreno deve essere ben drenante e non necessita di molta acqua: la formazione di ristagni risulta particolarmente dannosa per le piante di piselli. Attenzione però anche all'eccessiva siccità, che può provocare una crescita rapida ma con prodotti di scarsa qualità. Il periodo ideale per la messa a dimora nel terreno dei semi è il periodo compreso tra marzo e giugno, per raccogliere poi i frutti in agosto. Sia i piselli nani che i piselli rampicanti richiedono, nella fase di crescita, l'apposizione di strutture di sostegno, adeguate alle dimensioni della pianta: occorre tenerne conto nel momento della messa a dimora nel terreno anche per evitare di posizionare i semi in modo troppo ravvicinato tra loro. In questo modo è possibile rendere agevole la disposizione dei supporti che favoriranno la crescita e lo sviluppo verticale della pianta e allo stesso tempo evitare che i semi, disposti troppo ravvicinati, si sottraggano vicendevolmente il nutrimento necessario all'adeguata crescita.


Piselli: Prodotti in commercio

Pianta di piselliEssendo un ortaggio che svolge effetti fitoterapici e benefici anche grazie all'assunzione naturale, la forma più diffusa di consumo è proprio quello legato all'ambito culinario. Per questo i piselli si acquistano semplicemente al banco delle verdure nei negozi, mercati o supermercati, oppure sotto forma di bustine di semi per provvedere alla coltivazione in modo autonomo e sopperire così al fabbisogno della propria famiglia. Derivano da essi anche altri prodotti culinari, dalle zuppe già preparate (anche se naturalmente i prodotti realizzati autonomamente risultano solitamente più salutari) fino alla farina di piselli, in commercio per l'utilizzo in ambito culinario particolarmente consigliato a coloro che soffrono di problemi legati alla glicemia e al diabete.


Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: