Come fare fiori di carta

Come fare fiori di carta: i materiali

Per fare i fiori di carta è consigliabile partire con un materiale semplice e gestibile come la carta crespa. E' disponibile in vari colori e grammature e ha un costo molto economico. La carta crespa può essere stropicciata senza strapparsi in quanto è molto elastica. L'effetto finale può essere sia elegante e raffinato che simpatico, dipende dall'esperienza di chi si approccia a realizzare fiori di carta. Ovviamente in commercio esistono altri tipi di carte, come quella di riso e quella velina, ma sono molto più delicate.Gli altri materiali necessari per fare i fiori di carta sono le forbici (meglio se dalla punta arrotondata) e la tronchese per tagliare il filo di ferro che costituirà la base e lo stelo. Il filo di ferro può anche essere ricoperto con del nastro verde autoadesivo come quello dei fioristi.
Come <strong>fare fiori di carta</strong> materiali

10pcs 10 Inch Carta Velina Pompon fiori di carta festa di nozze Decor Craft per feste e matrimoni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,73€


Come fare fiori di carta: operazioni

Come fare fiori di carta operazioni La prima cosa da fare per realizzare fiori di carta è tagliare i petali. Chi non è molto pratico può prendere la carta crespa e tagliare tante strisce di circa 10 centimetri di larghezza e 50 centimetri di lunghezza. Successivamente stenderle sul piano da lavoro, prenderne una e curvare leggermente l'estremità scelta come lato superiore. Per creare delle arricciature basterà arrotolare la striscia intorno ad una cannuccia e fermarla per qualche minuto. A questo punto è necessario realizzare la corolla arrotolando la striscia su se stessa cercando di dare la forma di un fiore che deve essere fissato con il nastro verde. Ricoprire con il nastro anche il filo di ferro e attaccarlo alla corolla. Infine tagliare la carta crespa verde per le foglie e attaccare allo stelo con un po' di colla. I fiori di carta possono essere inseriti in un vaso oppure si può scegliere di fissarli nella spugna verde.

    10pcs 10 Inch Carta Velina Pompon fiori di carta festa di nozze Decor Craft per feste e matrimoni

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,73€


    Come fare fiori di carta: la rosa

    Come fare rosa di carta Per fare fiori di carta esistono svariate tecniche, ma quella più semplice riguarda la creazione del fiore più amato: la rosa. Dopo aver tagliato una striscia ci circa 10 centimetri di larghezza per 20 centimetri di altezza, fissarla al filo di ferro avvolgerla sino a creare una spirale. Utilizzare il nastro guttaperca (quello dei vivaisti) per bloccare e con le dita allargare la parte superiore sino a dare alla carta la forma di una rosa. Dopo la corolla si deve passare alla realizzazione dello stelo. Non esiste una rosa senza spine! E per questo motivo si può tagliare il filo di ferro in pezzetti di circa 4 millimetri con l'aiuto di una tronchesina. Fissare con il nastro le "spine" allo stelo e concludere con uno strato finale di guttaperca per evitare che siano eccessivamente pungenti.


    Come fare fiori di carta: tecniche

    Come fare fiori di carta tecniche Una delle tecniche di realizzazione di fiori di carta più conosciute e quella dell'origami. La carta viene piegata secondo passaggi ben precisi e chi non è pratico deve scrivere anche dei numeretti con la matita. L'origami è sconsigliato a chi non ha una buona manualità, anche se spesso viene insegnato nelle scuole primarie. Sicuramente la tecnica più accessibile è quella del "quilling" che prevede l'attorcigliamento di strisce di carta di vario colore e dimensioni, ma chi non vuole rinunciare ad un bel mazzo di margherite o di papaveri, può ritagliare i petali singolarmente e attaccarli allo stelo con la colla vinilica che è molto resistente e rimane invisibile quando si asciuga. Per dare un effetto "reale" si possono curvare leggermente i petali verso l'esterno servendosi di una cannuccia o di una matita. Per dare un colore sfumato "naturale" ai fiori si può immergere la carta crespa in acqua e varechina e spazzolarla oppure utilizzare gli acquerelli.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO