Modelli di fiori di carta

Introduzione

I pochissimi strumenti necessari per la realizzazione di fiori di carta sono essenziali per una buona esecuzione, si consiglia quindi di averli tutti a disposizione prima di iniziare il lavoro. Altri ingredienti che non possono mancare sono una buona manualità nel piegare e modellare la carta, da acquisire progressivamente iniziando dalla realizzazione di modelli semplici e con pochi petali. E' necessario che il banco di lavoro sia perfettamente piano e non presenti crepe o avvallamenti, ciò per evitare che la carta si modelli e prenda piega non desiderate. Infine un ultimo consiglio, ma forse il più importante, è quello dell'avere moltissima pazienza e non pretendere sin da subito un lavoro perfetto in ogni dettaglio, perchè come già detto il tempo, la pratica e la costanza saranno i nostri migliori alleati.
Primi risultati

10pcs 10 Inch Carta Velina Pompon fiori di carta festa di nozze Decor Craft per feste e matrimoni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,73€


Fiori di carta: reliazziamo un giglio - prima parte

Prima parte realizzazione giglioUno dei fiori più semplici da realizzare è il fiore che rappresenta l'innocenza e la purezza: il giglio. Questo tipo di fiore si può realizzare in moltissime varianti di colore e grandezza, tutto dipende dai nostri gusti. Per iniziare stendiamo il nostro foglio sul piano di lavoro e ritagliamo un quadrato di 15 centimentri per lato. Ora bisogna piegare il foglio lungo le diagonali del quadrato, girarlo e piegarlo nuovamente formando quattro piccoli quadrati, giriamo di nuovo il foglio e schiacciamo gli angoli, avremo come risultato due triangoli uniti da una piegatura. Alziamo un lato del triangolo e schiacciamolo su se stesso, facciamo la stessa cosa con l'altro triangolo. Il nostro nuovo risultato è una specie di prisma. Peghiamo i lati laterali verso il centro per far prendere alla carta una piega che ci sarà utile, riposizioniamoli nella posizione di partenza.

    dobar pentole 3 x carta/vaso da fiori stampa grande in legno, rotondo, diametro 7 cm 9 cm 11 cm, in faggio oliato Beige

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,99€


    Fiori di carta: reliazziamo un giglio - seconda parte

    Il nostro primo fiore di carta Continuiamo con la nostra realizzazione piegando verso il basso l'angolo superiore del nostro prisma, anche questa piega ci servirà più tardi, peghiamo su se stessa l'apertura che si è venuta a formare da un lato e facciamo lo stesso con l'altra parte. Ripetiamo il tutto per tre volte, il nostro risultato sarà la carta piegata a forma di diamante, pieghiamo i lati più corti verso il centro e ripetiamo l'operazione su tutti i lati. Il nostro giglio sta prendendo forma, non ci resta che piegare i petali curvandoli verso il basso cercando sempre di non rompere la carta e dare una posizione il più naturale possibile al nostro fiore. Al centro si verranno a creare i pistilli grazie alle pieghe che gli abbiamo dato in precedenza e verso l'esterno ci sono i petali piegati in maniera sapiente.


    Modelli di fiori di carta: Fiori di carta: Realizziamo una rosa

    La nostra rosa di carta Un altro fiore indicato per i principianti è la rosa, per questo progetto si ha bisogno di carta crespa del colore che preferiamo, forbici, scotch e nastro colorato. Il primo passo consiste nel ritagliare un rettangolo di 10 centimentri per il lato lungo e 6 centimentri per quello corto. Ora lo arrotoliamo su se stesso facendo in modo che non si srotoli fermandolo con un pezzo di scotch. Ora dovremo ritagliare 16 cerchi di diametro di 8 centimentri che andranno a formare i petali del nostro fiore, ora aiutandoci ancora con la forbice daremo a questi cerchi una forma ovale. Incolliamo alla carta arrotolata in precedenza due file di petali con l'aiuto della colla, le nostre dite daranno una forma naturale alla rosa, il nastro colorato ci aiuterà a nascondere la colla alla base del nostro fiore.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO